Sala Consilina, belle notizie: Brunelli ha ripreso a calciare, potrebbe rientrare prima del previsto

Ci sono notizie positive per lo Sporting Sala Consilina e non solamente legate al risultato del derby di Salerno, che ha visto la squadra di Darci Foletto tornare ad assaporare la gioia del successo rifilando cinque gol (tutti nella ripresa dopo aver chiuso la prima frazione sotto per 1-0). Leonardo Brunelli ha iniziato a lavorare con il pallone e a come si può vedere nel video, il bomber italo-brasiliano è già in fase avanzata di riabilitazione, tanto che i più ottimisti iniziano a credere che il suo ritorno in campo possa essere previsto niente meno che per la suipersfida di martedì prossimo con il Benevento, in programma al PalaCappuccini e decisiva per la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia.


“Leo sta rispondendo alla grande in questa fase della riabilitazione - commenta soddisfatto mister Darci Foletto, che sta seguendo minuto dopo minuto la ripresa del suo giocatore. - Ha fatto fisioterapia ogni giorno, si sta curando fisicamente ed è tornato a lavorare con la palla. È davvero sorprendente la velocità dei progressi, giorno dopo giorno i miglioramenti sono evidenti. Ma non fatemi fare previsioni”.


Tornando sulla vittoria di Salerno il tecnico esprime il suo compiacimento per la reazione della squadra.


“Sabato era importante vincere e lo abbiamo fatto. Nonostante le assenze pesanti abbiamo giocato da Sporting nel secondo tempo della partita facendo un possesso palla sopra la media”.


Contro i Leoni Acerra tornerà a disposizione capitan Egea dopo la squalifica. Anche Morgade, alle prese con problemi a una caviglia, sta migliorando a vista d’occhio: eccezion fatta per Brunelli, Foletto avrà tutti gli effettivi arruolabili per il match di sabato pomeriggio.