breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

11/05/2021 09:34

San Marino: le nazionali tornano al lavoro. Michele Moretti riparte dal ruolo di vice del CT Osimani

Non solo le squadre del campionato ma anche le Nazionali di futsal si apprestano a riaccendere i motori. Pronto a vivere il suo secondo anno alla guida della Nazionale Under 19, il CT Matteo Selva ha stilato un programma di quattro allenamenti distribuiti nell’arco delle prossime due settimane. Martedì e giovedì i giorni deputati ad “ospitare” le sedute. Si parte domani. Il mirino dei biancoazzurrini è puntato sul recupero del Turno Preliminare delle qualificazioni all’Europeo: il minigirone si sarebbe dovuto disputare ad inizio 2021 e di recente, stanti le difficoltà legate alla pandemia, la Uefa ha individuato un nuovo periodo che andrà dal 2 al 7 novembre 2021.

Anche la fase finale del torneo è stata ovviamente posticipata: si giocherà ai primi di settembre 2022, con la Spagna campione in carica deputata a fare gli onori di casa. Il prossimo 7 luglio, data fissata per i sorteggi, Selva e i suoi ragazzi conosceranno le avversarie di girone del Preliminare e la Nazione ospitante.

Ma tornando alla più stretta attualità, questi sono i ventuno convocati di Selva per le sedute delle prossime due settimane.

 Agostini, Berretti, Boschi, Cavalli, Cecchetti, De Biagi, Deli, Giovanardi, Magnani, Mazza, Menchi, Pascucci, Pazzini, Quaranta, Rossi, Sabattini, Sensoli, Tamagnini, Tonini, Zanotti.


Anche la Nazionale maggiore si accinge a tornare in campo per una serie di allenamenti. Roberto Osimani vedrà i suoi ragazzi mercoledì 12, sabato 15, mercoledì 19 e domenica 23 maggio.

Queste le sue scelte: Belloni, Busignani, Cecchetti, Cecchini,  Cupi, De Angelis, Ercolani, Franciosi, Geri, Maiani, Mattioli, Menghi, Michelotti, Moretti, Muaccini, Pasqualini, Protti, Righi, Rossini, Sensoli, Stolfi, Toccaceli, Zafferani.

Intanto nello staff c’è una novità che si intreccia anche alle vicende della Nazionale Under 19: dopo quattro anni (2016-2020) Matteo Selva ha lasciato l’incarico di vice allenatore della nazionale maggiore per dedicarsi esclusivamente alla selezione giovanile. Il suo sostituto è stato individuato tra i nomi storici della Nazionale di futsal: Michele Moretti, fresco di patentino Uefa, ha scelto di appendere gli scarpini al chiodo per dedicarsi ad una nuova avventura in panchina. Moretti è uno dei giocatori che vantano più presenze con la maglia della Nazionale, ed è anche uno degli eroi della spedizione di Varna: suo il gol del 2-0 contro Andorra, nella gara che di fatto ha sancito lo storico passaggio del turno dei Titani.

Mercoledì 12 maggio, quindici mesi dopo il tripudio di Varna e sei mesi dopo la sua ultima gara ufficiale con la maglia della Nazionale, l’ex giocatore di Domagnano e Rimini farà l’esordio nelle nuove vesti di vice CT.

“È una grande emozione, per me, essere diventato l’allenatore in seconda della Nazionale – confessa Moretti. – In realtà mi sembra tutto un po’ strano, visto che poco più di un anno fa ero dall’altra parte della barricata nelle vesti di giocatore; ma allo stesso tempo mi sento a casa e ho tanta voglia di mettermi in gioco. L’obiettivo personale è quello di migliorare e imparare tante cose, cercando di trasmettere soprattutto ai più giovani ciò che ho imparato in tanti anni. Alcuni di loro sono stati miei compagni di squadra, quindi c’è già un grande rapporto di stima e un’ottima conoscenza reciproca; ora con il cambio di ruolo non potremo più avere lo stesso rapporto scherzoso di prima, ma dovremo rispettare le giuste distanze”.

 

FSGC - Ufficio Stampa