breaking news
  • 17/05/2021 17:00 #PlayoutSerieA, definite le date: Mantova-Aniene il 22 maggio, ritorno il 29
  • 17/05/2021 16:05 #PlayoffSerieA: oggi alle 16.30 si gioca gara-3 tra Kick Off e Bisceglie
  • 17/05/2021 13:40 Coppa Italia U19: Regalbuto-Roma anticipata di un'ora, si gioca mercoledì alle 15
  • 17/05/2021 13:05 Play-out Serie A2 femminile: il ritorno tra Mediterranea e Cometa si gioca al PalaConi
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

12/04/2021 22:25

X Martiri troppo forte per il Sassuolo che resiste per un tempo prima di cedere alla distanza

La prima occasione è per gli ospiti dopo 6 minuti di gioco con il pallone calciato da Golinelli che colpisce il palo esterno. Alla seconda opportunità invece i X Martiri passano in vantaggio grazie al tap-in vincente di Calzolari che trova il gol dopo la prima parata di Mechri a seguito del tiro di Forti. I neroverdi provano subito la reazione ma Menegatti chiude la saracinesca in diverse occasioni. Ai minuti 13′ e 15′ gli ospiti siglano due reti con Romanini e Forti che indirizzano il match. A 20 secondi dalla fine del primo tempo, Romanini trova la doppietta personale dopo un bellissimo schema messo a segno dai Ferraresi sugli sviluppi di un fallo laterale.

Al riposo il punteggio è di 0-4. Il secondo tempo riparte sulla falsariga del primo, gli ospiti hanno subito l’occasione per incrementare il vantaggio ma sbattono contro il palo, il gol però arriva al quinto minuto con Dolcetti. Per il Sassuolo, ci prova Candeloro ma il suo tiro viene deviato e colpisce il palo. Entrambe le squadre sostituiscono i rispettivi portieri e all’interno dell’ottavo minuto effettivo Calzavarini e Pavinato portano il vantaggio dei ferraresi a quota 7. Subito dopo Candeloro trova un gol rocambolesco con un rimpallo che scavalca il portiere Montanari e porta il punteggio sul 1-7. Al 13′ Forti l’ottava rete su calcio di rigore, due minuti più tardi si aggiunge ai marcatori anche Golinelli.

Il Sassuolo non è totalmente uscito dal campo, infatti subito dopo la nona rete, Morchid insacca il secondo gol per i suoi. Gli ospiti non si fermano e tra il 17esimo e il 18esimo minuto di gioco trafiggono ancora la porta del Sassuolo con Minciotti e Calzavarini. Il risultato finale è dunque di 2-11. X Martiri che tengono il passo dell’Aposa che ha vinto contro l’Olimpia Regium, reggiani scavalcati al primo posto dal Cesena vittorioso per 8-1 contro San Marino Academy.


FUTSAL SASSUOLO-X MARTIRI 2-11

FUTSAL SASSUOLO: Mechri, Morchid, Anselmi, Bihrouz, Zaffonte, Candeloro, Aliotta, Charari, Ferdoussi, Pollini.

X MARTIRI: Menegatti, Romanini, Pavinato, Braga, Forti, Fogli, Minciotti, Calzavarini, Dolcetti, Golinelli, Calzolari, Montanari.

ARBITRO: Fabiano Maragno di Bologna Cronometrista: Giovanni Pio Di Benedetto di Parma

MARCATORI: p.t. 6′ Calzolari (X), 13 e 20′ Romanini (X), 15′ Forti (X). s.t. 5′ Dolcetti (X), 8′ e 18′ Calzavarini (X), 8′ Pavinato (X), 9′ Candeloro (X), 13′ Forti (X), 15′ Golinelli (X), 16′ Morchid (S), 17′ Minciotti (X), 18′ Calzavarini (X).

NOTE: ammoniti: Ferdoussi (S), Franchini (S), Charari (S)


Le altre partite:

Futsal Cesena – San Marino Academy: 8-1

Aposa – Olimpia Regium: 3-1


Andrea Emilio Dello Preite- Ufficio Stampa Futsal Sassuolo ASD