Senise, Iacovino: "E' un girone molto difficile, ma possiamo dire la nostra. L'obiettivo è salvarsi"

L'obiettivo del Futsal Senise è la salvezza: parola del dirigente Vito Iacovino che commenta ogni aspetto della stagione dei bianconeri:

"Per quanto riguarda le squalifiche non dovremmo averne. Non potremo disporre per un po' dello spagnolo Jimenez che è stato vittima di un incidente. Intanto abbiamo integrato due nuove pedine e non credo che ci saranno altri movimenti di mercato".

Un campionato difficile, un girone molto impegantivo ma il Senise vuole fare la sua parte.

"È un girone abbastanza difficile con il Sala Consilina favorita alla vittoria finale. Il nostro obiettivo è la salvezza: siamo partiti male ma poi abbiamo inanellato tre successi e un pareggio. La sfida con il Sala Consilina non la considero ma potevamo fare di più negli scontri diretti. Peccato per i ragazzi persi strada facendo che non si sono più voluti allenare per prevenirsi dal Covid".

La prossima sfida con il Terracina...

"È un avversario che abbiamo battuto all'andata. Dobbiamo, assolutamente, conquistare i tre punti perché è uno scontro diretto. Il tecnico Bloise sta preparando benissimo questa partita ".


emme.elle