breaking news
  • 26/05/2024 17:50 Under 15, fasi nazionali: Monastir, Bissuola, Itria e Parete Academy qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:49 Under 17, fasi nazionali: Aosta, Fenice Veneziamestre, Lazio e Marcianise qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:48 Under 15, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: L84-Monastir 2-3, Mantova-CDM Futsal 9-0
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Ducato Spoleto-Futsal Prato 4-1, Bissuola-ACSS Mondolfo 7-2
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Itria-Genzano 6-2, Chaminade Campobasso-Real Dem sosp.
  • 26/05/2024 17:46 Under 15, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: JSL Brolo-Bernalda ndao, Segato Reggio C.-Parete Academy ndpr
  • 26/05/2024 17:45 Under 17, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: Energy Saving-Aosta 5-9, CDM Futsal-Monastir 5-5
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Progresso-Fenice Veneziamestre 6-7, ACSS Mondolfo-Futsal Prato 5-3
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Lazio-Canosa 10-4, Tombesi Ortona-Chaminade Campobasso 5-6
  • 26/05/2024 17:39 Under 17, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: Marcianise-Icierre Lamezia 7-2, Gear Piazza Armerina-Bernalda ndao
  • 26/05/2024 15:20 Under 19, fase nazionale, 2° turno, prima giornata: Top Five-Città di Massa 7-1 (Tr. G), Serafico Eur-Villaurea M. 4-6 (Tr. H)

23/05/2022 19:03

Serie A2F. Playoff, la Jasnagora continua a sognare: successo contro la Roma e passaggio del turno

Una domenica da sogno per continuare a sognare. La Jasnagora si regala il successo nel primo turno dei playoff di A2 femminile, superando ai tempi supplementari la Roma per 7-4. Al PalaDante di Sestu si è giocata una partita pazza, andata all'extra time dopo il 3-3 dei regolamentari. Alla fine le rossoblù si sono regalate il passaggio del turno e domenica affronteranno il Progetto Futsal.

La partita regala emozioni fin da subito, con Privitera che si fa parare il rigore per sbloccare la partita. Poco male, perché pochi istanti dopo direttamente da rimessa laterale Di Flumeri trova la deviazione vincente di un'avversaria per il gol dell'1-0. Il raddoppio è di Privitera, che riscatta l'errore dal dischetto con uno splendido pallonetto. La gara è indirizzata sui binari giusti, ma prima dell'intervallo la Roma la riapre accorciando sul 2-1.

Nel secondo tempo, la Jasna subisce la reazione ospite. Le giallorosse prima pareggiano e poi effettuano addirittura il sorpasso. Argento si gioca la carta del portiere di movimento che si rivela vincente con Di Flumeri che serve l'assist a Saraniti per il 3-3 che manda la gara si supplementari. A 34″ dalla sirena del secondo tempo la Roma ha sui piedi la palla per vincerla, ma le ospiti falliscono il possibile tiro libero del 3-4.

Nell'extra time è la Jasna a trovare il 4-3, ancora con Saraniti sempre su assist di Di Flumeri. Privitera allunga sul 5-3, firmando poi la tripletta personale approfittando del portiere di movimento messo in campo dalle romane per provare a recuperare. Le ospiti accorciano sul 6-4, ma ci pensa Radu – al primo gol in maglia Jasna – a chiudere i conti sul definitivo 7-4 con una rete direttamente dalla propria porta.

La Jasnagora vola così al secondo turno di playoff, in programma domenica sempre a Sestu contro il Progetto Futsal per provare a guadagnarsi l'accesso alle Futsal Finals. Il sogno continua.


Ufficio Stampa Jasnagora