breaking news

02/02/2024 11:00

Serie C2, ostacolo San Ferdinando per il Cassano delle Murge: saranno assenti Giampietro e Trobia

Trasferta insidiosa, quella in programma domani, per il Cassano delle Murge Calcio a 5 impegnato nella Bat contro il San Ferdinando C5.

Gli uomini di mister Alemão Glaeser - vittoriosi sabato scorso contro l'Audax Rutigliano - sono in vetta alla classifica del Girone A del campionato di Serie C2 insieme al Boemondo C5 di Canosa di Puglia, con due lunghezze di vantaggio dall'Academy Giovinazzo, e dovranno continuare a correre per restare in alto e puntare alla promozione diretta nella categoria superiore.


Sulla propria strada trovano una formazione che è a un solo punto dalla zona play off e vorrà racimolare punti per potersi giocare le proprie chance di guadagnare la Serie C1. Nella gara d'andata, Volarig e compagni si imposero per 4-1 al Polisportivo Comunale di via Grumo, ottenendo così la prima vittoria del nuovo corso del calcio a 5 cassanese.

Domani, al Palazzetto dello Sport comunale di San Ferdinando di Puglia alle 16, il Cassano dovrà ripetere quella prestazione, forte anche di un amalgama che si è creato nel corso dei mesi e continuare a sognare la C1.


Mister Alemão Glaeser dovrà fare a meno degli infortunati Ezio Giampietro e Murillo Trobia: il primo è alle prese con una frattura frammentaria della scapola rimediata in uno scontro di gioco sabato scorso (fortunatamente è stato scongiurato l'intervento chirurgico ma i tempi di recupero potrebbero essere lunghi); il secondo, invece, è alle prese con una distorsione alla caviglia, rimediata sempre nella "dura" sfida contro l'Audax Rutigliano di sabato scorso.


Non sarà della partita nemmeno il nuovo acquisto Paolo Farella, ultimo colpo di mercato del ds Michele Sabino, arrivato in settimana dopo l'esperienza nel campionato di promozione di calcio a 11.

Il Cassano C5 dovrà, dunque, far fronte ad assenze e difficoltà per provare a portare a casa 3 punti che sarebbero fondamentali per proseguire la corsa alla Serie C1.


Ufficio Stampa Cassano delle Murge C5



in fotografia Luis Miguel Leite