Soccer Montalto, “El Niño” si esalta contro la Gallinese. Basile: “Le sue doti non mi sorprendono”

Alla seconda giornata nel “mini-campionato” di Serie C1 calabrese, arriva la prima affermazione per il Soccer Montalto che, guidata dalla tripletta di Prete, supera la Gallinese per 6-4. In gol anche Ferrari (doppietta) e Giudice.

A fine partita mister Basile ha, giustamente, parole di elogio per l’operato dei suoi ragazzi.

“La vittoria contro la Gallinese, formazione ben messa in campo, rappresenta il giusto premio al lavoro che sta svolgendo la squadra dalla ripresa dell'attività agonistica. Il periodo di inattività si fa sentire, infatti sul 4-1 per noi abbiamo poi sofferto la rimonta, ma di certo non posso rimproverare nulla ai ragazzi che hanno messo in campo cuore e impegno per vincere questa gara. Siamo sulla buona strada, dobbiamo continuare a lavorare per farci trovare pronti per le prossime partite per noi tutte finali da vincere”.

Riguardo invece la prestazione del “Niño” Prete, il tecnico aggiunge.

“Rappresenta una sorpresa per molti, ma non per il sottoscritto che lo ha voluto fortemente in squadra, nonostante provenga dal calcio. Ragazzo umile con grandi doti tecniche e soprattutto tattiche, che si è calato alla grande nella realtà della nostra squadra, e sicuramente ci darà una grossa mano per il prosieguo del campionato. Senza ombra di dubbio un elemento su cui puntare sia nel presente che nel futuro prossimo della Soccer Montalto”.

 

Ufficio Stampa Soccer Montalto