Sporting Hornets, un esordio da favola. Matheus Rocha: ''Grande partita, ma ora piedi per terra'

Una vittoria straordinaria quella ottenuta dagli Hornets al loro debutto assoluto in Serie A2. Il successo ottenuto contro il Città di Massa consegna la prima vittoria in campionato, ma anche la consapevolezza della forza di un gruppo autore di un secondo tempo straordinario su un campo difficile. Una gioia ''sugellata'' anche dalle parate di Matheus Rocha: il portiere ex Benevento è stato decisivo, dando sicurezza tra i pali e anche qualità palla al piede, segnando anche un gol. 

"E' stata una partita difficilissima - racconta -, con il primo tempo che si è concluso sul 2-2. Durante l'intervallo abbiamo ascoltato le indicazioni del mister, mettendo in campo il nostro gioco, quello che avevamo preparato. Per fortuna le cose sono andate bene, contro una squadra abituata a giocare i playoff. Siamo davvero felici per questo debutto in Serie A2, ma dobbiamo rimanere con i piedi saldi al terreno e lavorare per provare a vincere anche la prossima".

Alla fine è arrivato un 9-3 rotondo, meritato, ampio. Matheus Rocha analizza anche la sua prestazione individuale.

"Sono felice, perché iniziare un campionato così, con una prestazione importante mi lascia soddisfatto. Contemporaneamente sono consapevole del fatto che devo lavorare ancora, questa è la mia mentalità, perché ho voglia di dare un contributo sempre maggiore alla squadra". 




Mattia Esposito