breaking news
  • 26/05/2024 17:50 Under 15, fasi nazionali: Monastir, Bissuola, Itria e Parete Academy qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:49 Under 17, fasi nazionali: Aosta, Fenice Veneziamestre, Lazio e Marcianise qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:48 Under 15, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: L84-Monastir 2-3, Mantova-CDM Futsal 9-0
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Ducato Spoleto-Futsal Prato 4-1, Bissuola-ACSS Mondolfo 7-2
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Itria-Genzano 6-2, Chaminade Campobasso-Real Dem sosp.
  • 26/05/2024 17:46 Under 15, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: JSL Brolo-Bernalda ndao, Segato Reggio C.-Parete Academy ndpr
  • 26/05/2024 17:45 Under 17, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: Energy Saving-Aosta 5-9, CDM Futsal-Monastir 5-5
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Progresso-Fenice Veneziamestre 6-7, ACSS Mondolfo-Futsal Prato 5-3
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Lazio-Canosa 10-4, Tombesi Ortona-Chaminade Campobasso 5-6
  • 26/05/2024 17:39 Under 17, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: Marcianise-Icierre Lamezia 7-2, Gear Piazza Armerina-Bernalda ndao
  • 26/05/2024 15:20 Under 19, fase nazionale, 2° turno, prima giornata: Top Five-Città di Massa 7-1 (Tr. G), Serafico Eur-Villaurea M. 4-6 (Tr. H)

07/03/2022 21:45

Tra CCC CoArsa e Jasna è un derby senza esclusione di colpi: Serramanna fa festa con Arrais e Marini

Al Palazzetto di Bia Nuraminis va in scena il derby sardo tra CCC CoArSa Serramanna e Jasnagora, valido per la ventesima giornata di campionato del girone A di Serie B. 


LA CRONANA - La partita inizia subito su buoni ritmi, CCC che passa in vantaggio con Setti sugli sviluppi di un calcio di punizione, complice anche la deviazione di Ruzzu, tiro che era diretto verso la porta e quindi gol assegnato all'argentino. La gara prosegue tra vari botta e risposta ed è la Jasna a pescare il jolly, con Marco Spanu che raccoglie l'assist di Ruggiu e insacca sul secondo palo l’1-1.


Nel corso del primo tempo viene espulso proprio Spanu per un colpo a Cuel a palla lontana, e il CCC approfitta della superiorità numerica, ancora con Facundo Setti su assist di Marvich, per portarsi sul 2-1. Partita combattuta e giocata a ritmi agonistici alti, con occasioni da una parte e dall'altra: stavolta è però la Jasna a pungere con Ruggiu che dalla distanza punisce Spiga. 2-2 e squadre che vanno al riposo.


Nella ripresa il confronto prosegue sugli stessi ritmi del primo tempo, e sono gli ospiti a passare in vantaggio ancora con Ruggiu, con un gran mancino ad incrociare. I padroni di casa però non demordono e attaccano con convinzione fino al momento in cui trovano un calcio di rigore per fallo di mano di Ruzzu. Arrais sul dischetto non sbaglia e batte Etzi per il 3-3. 


Le occasioni fioccano da una parte e dall'altra, Etzi nega la gioia ai padroni di casa e Spiga fa altrettanto: da segnalare una gran parata del portiere di casa su un tiro a incrociare del solito Ruggiu. È però il CCC a passare nuovamente, con Marvich che punisce da due passi Etzi su assist di Setti: 4-3. La Jasna prova a reagire ma il CCC va ancora a segno con capitan Marini, che col suo mancino piazza il punto del 5-3.


A questo punto Dessì gioca la carta del portiere di movimento, ma il CCC difende bene e si aggiudica il derby per 5-3, conquistando tre punti d'oro in chiave salvezza.


Ufficio Stampa CCC CoArSa Futsal Serramanna