breaking news

06/01/2021 10:13

Turmena già carico per il match di Polistena: “E’ una bella squadra, ma andiamo là per vincere”

Il periodo delle festività ha accorciato le distanze tra la prima e la seconda del girone D di serie A2. Il Polistena ha pareggiato i conti con le partite recuperate e adesso ha lo stesso numero di gare giocate del Napoli. Sette vittorie e un solo pareggio alla prima giornata, contro l'Orsa Viggiano, per i calabresi che, da calendario, per chiudere il giro di boa, dovrebbero affrontare ancora Messina in trasferta e il Bernalda in casa. Per gli azzurri, a punteggio pieno, mancano i match con il Regalbuto a Cercola e con il Gear Siaz fuori casa.

Ci sono tutti i presupposti per assistere ad una gara di assoluto valore e Luis Turmena è già carico: "Speriamo prima di tutto che sia un anno diverso da quello trascorso e che tutti possano fare ciò che vogliono. E' la gara che stanno aspettando, i nostri avversari hanno disputato un eccellente girone d'andata e noi non dobbiamo fare altro che mettere in campo quello che fino ad ora ci ha portati al comando della classifica e prenderci i tre punti".

Un Napoli che in trasferta ha già superato esami difficili e Turmena è chiaro sull'atteggiamento da avere: "Pensiamo solo alla gara di sabato, ma c’è un girone di ritorno da giocare. Il Polistena è forte fisicamente, difende bene, noi siamo un gruppo che fatto grandi passi in avanti e abbiamo la mentalità per affrontare tutte le sfide". Napoli che ha tanti tifosi, seguito sui social dai club Parigi, Bologna, da Quarto, Cercola, purtroppo impossibilitati a venire al campo. "E' un peccato, lo diciamo sempre, ma sappiamo che anche questa partita la vedranno in diretta e saranno al nostro fianco".

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA INTEGRALE


Area Comunicazione Napoli