breaking news
  • 17/05/2021 17:00 #PlayoutSerieA, definite le date: Mantova-Aniene il 22 maggio, ritorno il 29
  • 17/05/2021 16:05 #PlayoffSerieA: oggi alle 16.30 si gioca gara-3 tra Kick Off e Bisceglie
  • 17/05/2021 13:40 Coppa Italia U19: Regalbuto-Roma anticipata di un'ora, si gioca mercoledì alle 15
  • 17/05/2021 13:05 Play-out Serie A2 femminile: il ritorno tra Mediterranea e Cometa si gioca al PalaConi
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

10/04/2021 18:00

Un #Day25 dal sapore di Serie A! Match-point promozione per Altamarca, Fortitudo Pomezia e Molfetta

Penultimo turno del campionato Cadetto, quello che potrebbe regalare altri verdetti, non solo in ottica promozione in Serie A ma anche per la zona retrocessione. 

GIRONE A - Per la promozione il duello è tutto tra la Elledì Fossano ed il Lecco, che ha cinque punti di svantaggio, ma anche due gare in meno disputate rispetto alla formazione gialloblù. Una giornata che quindi non sarà risolutiva, ma che potrebbe esserlo in basso per la MGM2000, che si gioca il tutto per tutto contro il Val D'Lans. 

GIRONE B - Qui invece il primo verdetto potrebbe arrivare: con una vittoria lo Sporting Altamarca sarebbe in Serie A2, un risultato che potrebbe raggiungere anche con una sconfitta contro la Canottieri Belluno, a patto però che contemporaneamente l'Hellas Verona perda sul campo del Carrè Chiuppano. 

GIRONE C - Nel girone C tutti i riflettori sono puntati sul big match promozione tra Modena Cavezzo e Pro Patria. I giallorossi hanno un punto di vantaggio, ma anche una gara in più rispetto al Modena Cavezzo. In basso ultime speranze per Lavagna e Pontedera che affrontano rispettivamente Atlante Grosseto e Athletic in trasferta. 

GIRONE D - Anche qui calcoli promozione rimandati perché il Cus Ancona, attualmente al comando davanti all'Askl di sette lunghezze, ha anche due gare in più disputate e oggi dovrà osservare anche il turno di riposo. In basso il Faventia vuole riemergere contro il Grottaccia, avendo ancora altre gare da recuperare. Eta Beta chiamato a vincere sul campo del Potenza Picena, stesso discorso per il Cagli contro il Corinaldo. 

GIRONE E - Anche qui oggi potrebbe arrivare un'altra promozione, quella della Fortitudo Pomezia, impegnata nel derby contro lo United. Basta un pareggio per spegnere ogni tentativo di rimonta dell'Eur Massimo. In basso la Jasnagora, avendo anche due gare in meno attualmente, proverà ad approfittare del turno di riposo della Mediterranea. 

GIRONE F - Qui invece bisognerà attendere la ripartenza e le gare di recupero del Sala Consilina prima di potersi avventurare in verdetti confortati dalla matematica. Chi invece deve lottare proprio per evitare la scure è il Città di Fondi, obbligato a vincere oggi lo scontro salvezza contro il Real Terracina per provare ad agguantare l'Aprilia, impegnata in trasferta contro un Senise che invece ha la chance di guadagnarsi la salvezza. 

GIRONE G - Le Aquile Molfetta potrebbero brindare alla promozione già oggi, ma per farlo non basterà battere la Diaz Bisceglie in casa: serve infatti un "aiuto" dal Bitonto, che dovrebbe contemporaneamente battere il Canosa, altrimenti ogni discorso sarebbe rimandato all'ultimo turno. Chi invece ha bisogno di vincere sono Venafro e Chaminade, impegnate rispettivamente contro Real Dem e Mirto. 

GIRONE H - Vicinissimo al traguardo il Catanzaro, chiamato oggi a battere una Pgs Luce che invece si gioca il tutto per tutto in ottica salvezza. Prova ancora a sperare la Futura, di scena sul campo del Casali Del Manco. In basso, come detto, Pgs Luce chiamata all'impresa per provare ad agguantare il Mascalucia, impegnato contro l'Arcobaleno Ispica. 


SERIE B - 25ª GIORNATA (12ª di ritorno)


GIRONE A 


OSSI-LECCO (0-10) 0-12 FINALE

LEON MONZA BRIANZA-CCC COARSA (3-2) 6-3 FINALE

MONFERRATO-FUCSIA NIZZA (0-1) 2-2 FINALE

MGM 2000-VAL D’LANS (6-1) 8-3 FINALE

VIDEOTON CREMA-ORANGE ASTI (0-1) 3-2 FINALE

CAGLIARI-DOMUS BRESSO (domani, ore 15)

Riposa: ELLEDI’ FOSSANO



GIRONE B 


CORNEDO-PORDENONE (4-1) 7-1 FINALE

CARRE’ CHIUPPANO-HELLAS VERONA (1-1) 1-2 FINALE

GIORIK SEDICO-GIORGIONE rinviata

OLYMPIA ROVERETO-MITI VICINALIS (1-1) 2-4 FINALE

MANIAGO-UDINE CITY (2-4) 7-8 FINALE

PALMANOVA-MACCAN PRATA (1-0) 5-2 FINALE

SPORTING ALTAMARCA-CANOTTIERI BELLUNO (1-0) 4-1 FINALE



GIRONE C


ATHLETIC CHIAVARI-PONTEDERA (2-2) 6-5 FINALE

ATLANTE GROSSETO-LAVAGNA (0-2) 2-6 FINALE

SANGIOVANNESE-APOSA (1-4) 4-7 FINALE

MODENA CAVEZZO-PRO PATRIA SAN FELICE (1-4) 5-5 FINALE

BAGNOLO-ARPI NOVA (1-2) 4-6 FINALE

LASTRIGIANA-OR REGGIO EMILIA (1-1) 2-5 FINALE

FOSSOLO 76-SANT’AGATA (rinviata al 17 aprile)



GIRONE D


CAGLI-CORINALDO (3-4) 6-5 FINALE

CUS ANCONA-MONTESICURO TRE COLLI (2-2) 6-2 FINALE

CESENA-ASKL (0-0) 3-3 FINALE

FAVENTIA-GROTTACCIA (1-0) 5-2 FINALE

POTENZA PICENA-ETA BETA (rinviata)

RECANATI-RUSSI (rinviata)

Riposa: TERNANA




GIRONE E


EUR MASSIMO-CIOLI ARICCIA (1-3) 2-5 FINALE 

FORTE COLLEFERRO-HISTORY ROMA 3Z (6-2) 8-5 FINALE

UNITED POMEZIA-FORTITUDO POMEZIA (1-2) 3-5 FINALE 

JASNAGORA-REAL CIAMPINO ACADEMY (rinviata al 24 aprile) 

REAL FABRICA-SPORTING HORNETS (rinviata)

Riposano: MEDITERRANEA e VELLETRI



GIRONE F


ALMA SALERNO-AP FUTSAL (1-2) 1-4 FINALE

REAL TERRACINA-CITTA’ DI FONDI (2-2) 6-3 FINALE

SPARTAK-BENEVENTO (2-6) 4-8 FINALE

SENISE-UNITED APRILIA (2-3) 9-9 FINALE

LEONI ACERRA-JUNIOR DOMITIA (4-2) 10-8 FINALE

SPORTING SALA CONSILINA-EC (rinviata)

Riposa: CITTA’ DI POTENZA



GIRONE G 


CHAMINADE CAMPOBASSO-MIRTO (1-1) 2-2 FINALE

AQUILE MOLFETTA-DIAZ BISCEGLIE (5-0) 8-2 FINALE

BITONTO-CANOSA (4-2) 8-6 FINALE

ITRIA-TORREMAGGIORE (1-2) 7-3 FINALE

REAL DEM-SPORTING VENAFRO (3-2) 8-5 FINALE

Riposano: BARLETTA e SAMMICHELE 




GIRONE H 


CATANZARO-PGS LUCE MESSINA (4-1) 7-3 FINALE

CASALI DEL MANCO-FUTURA (0-1) 1-2 FINALE

MASCALUCIA-ARCOBALENO ISPICA (0-1) 3-4 FINALE

CANICATTI’-AGRIPLUS ACIREALE (rinviata)

CITTA’ DI PALERMO-MEGARA AUGUSTA (0-1) 2-2 FINALE

Riposano: LAMEZIA e PRO NISSA