SERIE A2 - 22/06/2019

#futsalmercato, il Città di Sestu si riprende Ruzzu: sarà al servizio di Cocco

Giacomo aveva già giocato la prima parte della scorsa stagione con la maglia rossoblù, prima di doversi trasferire a Serramanna a causa degli impegni lavorativi. E' stato richiesto proprio dal tecnico che lo aveva allenato ai tempi della Teleco

Il Città di Sestu è lieto di annunciare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive relative al giocatore classe 1990 Giacomo Ruzzu.

Ventinove anni da compiere il 27 giugno, per il ragazzo si tratta di un gradito ritorno nel sodalizio rossoblu dove, nella scorsa stagione, ha dato il suo contributo raccogliendo otto presenze ed andando a segno in Coppa Italia nel derby contro la Leonardo, senza dimenticare il suo ruolo nei legami all’interno dello spogliatoio. A dicembre, a causa di impegni lavorativi, lascia Sestu per accasarsi al C’è Chi Ciak Serramanna in cui metterà a referto tre presenze ed un gol al termine di un’esperienza non proprio fortunata.

Dotato di buona tecnica e tatticamente molto intelligente, il cagliaritano è stato voluto fortemente dal tecnico Chicco Cocco che lo conosce molto bene per averlo allenato nell’Under 21 del Cagliari Futsal oltre che essere stati compagni di squadra nella Teleco Cagliari.

La società riabbraccia nuovamente Giacomo e gli augura le migliori fortune per la prossima stagione in modo da lasciarsi alle spalle una prima parte di 2019 avara a livello sportivo.

Intanto si continua a lavorare in sede di mercato con il presidente Francesco Agus ed il ds Sandro Mura che stanno vagliando diversi profili di spessore che possano contribuire alla crescita ed al raggiungimento degli obiettivi del Città di Sestu versione 2019/2020.

Mattia Bullita - Ufficio Stampa


altre notizie
22/02/2020
All'OR riesce lo scherzetto: il Sestu scivola in casa [...]
21/02/2020
Sestu in Emilia, Pinto: "Sfida cruciale, non possiamo [...]
16/02/2020
Città di Sestu, operazione aggancio riuscita: successo [...]
14/02/2020
Città di Sestu, con la Gisinti vietato sbagliare. Casu: [...]
08/02/2020
Mazzon e Vailati letali: il Città di Sestu ritorna da [...]
07/02/2020
Città di Sestu a Villorba alla ricerca di punti salvezza, [...]
01/02/2020
Il Città di Sestu paga una partenza shock: l'Asti [...]
>> LEGGI TUTTE