#futsalmercato, c'è fermento in casa Samp: Scigliano da Cipolla è più di una semplice indiscrezione

Le voci si rincorrevano già da alcune settimane, ma con gli impegni a carattere internazionale presenti sul calendario, si era pensato di procrastinare qualsiasi decisione sulle possibile scelte di Marco Scigliano. Cosa si sentiva dire in giro? Che il suo mentore Francesco Cipolla, che lo ha lanciato sulla scena nazionale ai tempi dell’Atletico Belvedere e poi rivoluto alle sue dipendenze nel suo sbarco a Eboli, aveva espressamente fatto il suo nome per allungare le rotazioni di qualità nella Sampdoria.


E se prima le voci era solamente voci, adesso quel chiacchiericcio sta iniziando a prendere forma, tanto che alla vigilia del la al #futsalmercato di dicembre, il nome di Marco Scigliano è tra i papabili rinforzi della squadra ligure, che dopo aver tagliato le distanze dalla capolista Olimpia Verona aggiudicandosi anche il recupero in casa scaligera la scorsa settimana, fiuta concretamente l’odore del primo posto in un girone A dove il dualismo sull’asse Lanterna-Arena potrebbe prendere piede e catalizzare le questioni legate alla promozione diretta in Serie A.


Scigliano operazione in entrata a fronte di movimenti in uscita? Aspetto questo non ancora chiaro ma in una Sampdoria che punta dichiaratamente a prendersi al più presto lo scettro nel girone A, uno Scigliano in più non può che essere il benvenuto. E presto si saprà.