Mirafin, che sfida col Real Fabrica: i punti valgono doppio nella corsa all'A2. Ma Ciciotti è out

Altra gara fondamentale per la Mirafin per continuare l'inseguimento al terzo posto. Un solo risultato nella mente della squadra, i 3 punti: ma non sarà facile, perchè il Real Fabrica è un’altra formazione-top di questo campionato. Come ha già ripetuto più volte durante le sedute di allenamento di questa settimana, mister Armando Mirra predica attenzione in fase difensiva, pronti a sfruttare al massimo le occasioni che si presenteranno. 


In casa rossoblù ci sarà da fare i conti con l’assenza di Riccardo Ciciotti. Fischio d’inizio al PalaLavinium alle ore 15.


Ufficio Stampa Mirafin 







Nella foto: Evandro e Paulinho della Mirafin (Palmieri)