Domus, per la supersfida col Lecco con un Sasso in più: “Vogliamo arrivare più in alto possibile”

Gradito ritorno in casa Domus Bresso: è Lorenzo Sasso la "novità" ed è subito pronto a dare il suo contributo alla causa.

Un ritorno atteso da tempo per il laterale classe ‘96 che ha saltato la prima parte di stagione, in quanto impegnato in un master in Austria che ha concluso la scorsa settimana. “Lollo” è tornato subito a disposizione di mister Battaia e potrebbe rientrare nella lista dei convocati per la supersfida di sabato contro il Lecco.

“Sono davvero contento di essere tornato in gruppo - dice Sasso -. Ho seguito la squadra dall’Austria e spero di poter dare il mio contributo per questo finale di stagione. Dobbiamo arrivare quanto più in alto possibile in classifica per cercare di ottenere la miglior piazza in chiave play-off”.

Domus che è reduce dalle vittorie contro Futsal Fucsia Nizza e CCC Coarsa Serramanna e vogliosa di rifarsi del 4-1 dell’andata al Taurus. Alessio Battaia sceglierà i convocati dopo l’ultimo allenamento ma l’infermeria inizia a svuotarsi: tornati in gruppo Monti e Zamburlin, Arengi ha scontato il turno di squalifica mentre dovrebbero rimanere ancora fermi ai box Ferrari e Canavese.