Italservice, altro scontro con la L84. La previsione di Lopez: "Sarà gara simile a quella di Coppa"

Il pass per i quarti di finale di Coppa Italia è in tasca, lo abbiamo festeggiato e meritato. Non c’è più tempo però di rilassarsi: domenica alle 17.30 c’è una sfida delicatissima e fondamentale di regular season: sempre contro la L84, sempre al PalaFiera di Pesaro, sempre davanti al nostro meraviglioso popolo.

La squadra di mister Fulvio Colini si gioca due grandi obiettivi: scappare dalle zone calde e avvicinare, di conseguenza, quelle più importanti. La L84 però avrà grande voglia di riscattarsi dopo l’eliminazione in Coppa, quindi servirà una grande prestazione da parte dei nostri campioni. Nonostante le difficoltà, nonostante gli infortuni: abbiamo dimostrato di saperci risollevare, ora dobbiamo confermarci ragazzi.

Come ricorda Agustin Lopez, estremo difensore biancorosso che mercoledì si è ritagliato uno spazio da grande protagonista contro la L84, neutralizzando – appena entrato – un tiro libero dell’ex Cuzzolino in un momento delicatissimo. Come a dire: quando vengo chiamato in causa, rispondo presente.

“Penso che la partita di domenica somiglierà molto a quella disputata in Coppa durante questa settimana – dice Lopez -. Sarà difficile, perché nessuno ti regala niente. La vittoria è stata bella per lo spogliatoio e per tutto l’ambiente. Noi siamo pronti, il successo di mercoledì ci ha dato qualcosa in più per quanto riguarda l’aspetto mentale. Tanta fiducia. Siamo consapevoli di quanto possiamo dare in campo e siamo pronti a dimostrarlo. Il primo obiettivo è quello di allontanarci dalla zona playout, per poi capire dove possiamo arrivare gara dopo gara”.

Vi aspettiamo al PalaFiera, più carichi che mai: è di nuovo Italservice-L84, la posta in palio è ancora una volta altissima!

Ufficio stampa Italservice Pesaro