SerieC1Lombardia, ko indolore Real Sesto: bomber Di Gregorio nella leggenda. Carugate, è salvezza

Nell’ultima giornata di Serie C1 Lombardia il Real Sesto si presenta sul campo del San Fermo (terzo) privo di Dé Garcia, Bruzzano, Alvarez, Ghezzi e Di Biasi e viene trafitto 7-6 da Albani (tris), Balzaretti e Colombo (doppiette). 

I sestesi a segno con il poker del bomber Di Gregorio (in foto), che supera le 400 reti in carriera, e la doppietta di Pire interrompono una striscia formidabile di 24 vittorie di fila in campionato, chiuso con due sole sconfitte (nella prima e ultima giornata).  

Al secondo posto la Chignolese, vittoriosa 14-9 contro il Futsal Rho  del capocannoniere Migliano (60 reti) nell’antipasto della semifinale playoff di venerdì 12 in gara secca a Chignolo D’Isola.

Quarto il Mazzo, corsaro 4-3 sul campo del Sannazzaro, con gli 'Stasio boys' che venerdì disputeranno la semifinale playoff sul campo del San Fermo.

La Vedanese, già certa della salvezza al primo anno nella categoria, straripa 7-2 sul parquet della Derviese, con doppiette di Luminoso e Mona, centri di Casotto, capitan Luca Ranzi (nella foto) e Albini.

Salvo il Carugate grazie ad un eccellente girone di ritorno, chiuso con il blitz 3-1 a Pavia, griffato da Galoppo, Nanè e Chiodo.

 I playout vedranno invece giocarsi la salvezza in gare di andata e ritorno (12 e 19 aprile) Futsal Bellinzago-Pavia e Bergamo-Derviese.


RISULTATI (ventiseiesima giornata)

Pavia-Carugate 1-3

Chignolese-Rho Futsal 14-9

San Fermo-Real Sesto 7-6

Sannazzaro-Mazzo 3-4

Derviese-Vedanese 2-7

Real Cornaredo-Futsal Bellinzago 4-4.

Riposo: Bergamo.


CLASSIFICA FINALE

Real Sesto punti 66

Chignolese 55

San Fermo 47

Mazzo 46

Rho Futsal 43

Real Cornaredo 37

Sannazzaro 32

Vedanese 29

Carugate 28

Futsal Bellinzago 24

Bergamo 23

Derviese 17

Pavia 12.