breaking news

27/06/2021 11:45

#futsalmercato: Came su Suton e (forse) Anas. Grippi a Roma, Ugherani in Irpinia e Murilo a Eboli?

A bocce ferme, la Came Dosson comincia a scrivere il proprio futuro. L’uscita di scena nelle ultime semifinali per los scudetto hanno convinto della bontà del progetto che il presidente Alessandro Zanetti ha messo in piedi con il sostegno assicurato dalla famiglia Meluzzo, che da quindici anni crede nelle potenzialità del futsal e ha permesso alla compagine trevigiana di scalare le vette della disciplina in Italia.


Ma è anche tempo che il progetto venga rimodellato e di questo se ne sta discutendo già da alcune settimane. Dagli ambienti dossonesi filtrano le prime indiscrezioni sui movimenti che nei prossimi giorni, anche con l’ingresso ufficiale della nuova stagione, potrebbero emergere.


Per quanto riguarda gli arrivi, dopo il "si" del figliuol prodigo Di Guida, si fa sempre più concreta la possibilità di vedere in biancazzurro Josip Suton, vicecampione d’Italia con la maglia della Meta: il totalizzatore da la trattativa praticamente all’imbocco della dirittura d’arrivo.


Certo Suton non basterà per colmare da solo le caselle lasciate libere da chi ha deciso di emigrare. E i nomi sono pesanti per l’economia delle scelte di Sylvio Rocha: parliamo di Thiago Grippi, ormai ad un passo dal “si” all’Olimpus; di Gabriele Ugherani, che il radar avrebbe avvistato nei paraggi dell’Irpinia, direzione via Nazionale Torrette a Mercogliano; e di quel Murilo Schiochet che, prevedibilmente, potrebbe salutare il Veneto per raggiungere il padre, Serginho, alla Feldi Eboli, la cui panchina è appunto passata in consegna all’ex Ct della Seleçao brasiliana.


Questo per ora riferisce radiomercato dalle anse del Sile. Dal primo luglio potremmo cominciare a rinverdire lo slogan più celebrato del #futsalmercato?