breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

05/08/2021 10:28

#futsalmercato, Kleber Belluzzo pronto a lasciare ancora il segno: per lui ora c'è la Pro Patria

Si dice che il lupo perda il pelo ma non il vizio. Un detto che si addice a Kleber Belluzzo, portiere che ha il… vizio di lasciare sempre un ottimo ricordo del suo passaggio ovunque vada a giocare. Le tappe recenti del percorso italiano di questo portiere Italo-brasiliano, classe 1987, parlano in questo senso: dal suo rientro nel Belpaese a Polistena alla Futura Matera, dall’ASKL all’Hellas Verona, tutti hanno ingoiato a fatica l’amarezza di doversi separare da Kleber.

UNA NUOVA RIPARTENZA - Che tuttavia non si è affatto demotivato ed ha trovato subito una nuova casa, altro ambiente dove si respira aria ambiziosa. Quella di San Felice sul Panaro, domicilio di una Pro Patria che dopo essere arrivata ad un passo dalla conquista della Serie A2 arrendendosi di misura nella semifinale dei playoff proprio all’ASKL, anche nella nuova stagione non resterà certo a guardare e mirerà inevitabilmente ai quartieri alti. E con un portiere dello spessore di Kleber Belluno puntare a obiettivi importanti sarà un motivo in più per tentare di andare fino in fondo.