#futsalmercato, la Sandro Abate e Dalcin si separano: ad Avellino potrebbe arrivare Thiago Grippi?

Eduardo “Dudù” Dalcin non continuerà a giocare con la Sandro Abate e con ogni probabilità andrà a far parte della lista degli effettivi di cui disporrà Fausto Scarpitti al Real San Giuseppe. Questo lo scenario venutosi a disegnare in Irpinia dopo che tra la società avellinese e il giocatore italo-brasiliano si è arrivati al punto di sancire la fine del rapporto. 


Ma non ci sarebbe solo il Real San Giuseppe pronto a marcare Dudù Dalcin, con la Meta Catania che sarebbe più che mai decisa a riabbracciarlo a distanza di tre anni da quando, cioè, il laterale mancino maturò l’idea di accettare il corteggiamento della Sandro Abate lasciando la Sicilia.


Uno slot strategicamente importante quello lasciato vuoto da Dalcin, che in casa Sandro Abate adesso dovranno pensare a riempire affinché la rosa da utilizzare nella prossima stagione possa venire completata. Le idee non mancano, quella più caldeggiata condurrebbe a Thiago Grippi, in uscita dall’Olimpus, giocatore che nel tempo ha dimostrato di essere tatticamente duttile e in grado di ricoprire tutti i ruoli, la pedina giusta insomma per completare la lista di effettivi “non formati” da mettere a disposizione di mister Piero Basile.