breaking news

09/10/2021 18:21

#SerieA2: colpaccio Hellas, Massa e Mestre settebellezze, blitz Gisinti. Goleada del Giovinazzo

Concluso il primo weekend del secondo campionato nazionale, che ha fatto registrare tantissimi gol e anche diverse sorprese. 

GIRONE A - Nel girone A il colpaccio di giornata è firmato Hellas Verona che espugna 2-1 il campo della Elledì Fossano. Pari in rimonta della Leonardo sul campo dell'Arzignano, 2-2 anche tra Milano e Città di Sestu. Esordio con vittoria per il Lecco, che espugna per 6-2 il campo del Monastir Kosmoto, mentre i Saints dilagano contro l'Atletico Nervesa. Il mantova passa a Schio con l'Alto Vicentino (4-1 il finale) mentre a Cagliari è un monologo del 360GG con l'Aosta: 6-0. 

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

GIRONE B - Anche qui si registrano tantissimi gol ed un esordio davvero scoppiettante. Blitz pesantissimo per la Gisinti, che si impone 4-2 sul campo della Samp, vola il Città di Massa che rifila 7 gol alla debuttante Cus Ancona. Basta una rete alla Fenice per imporsi sullo Sporting Altamarca, mentre il Città di Mestre "risponde" al Città di Massa battendo 7-3 in trasferta il Villorba. Pari tra Porto San Giorgio e Prato, il Modena Cavezzo bagna l'esordio in A2 piegando per 2-1 i Buldog Lucrezia. 

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

GIRONE C - Parte con il piede giusto il campionato del Benevento, che batte in trasferta il Cus Molise per 4-3, stesso risultato con cui la Fortitudo Pomezia ribalta la Lazio dopo essere andato sotto addirittura 0-3. Una sconfitta nella "prima", invece, per lo Sporting Sala Consilina, che si arrende in casa nei 90 secondi finali all'Active Network con il risultato di 4-2. Mirafin ko per 5-3 a Colleferro, mentre la Nordovest di Salustri non resta a guardare e lascia con un pugno di mosche in mano De Bella & C., rimontando due volte. Ieri la vittoria dell'Italpol contro l'Academy Pescara nella gara che ha inaugurato il torneo. 

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

GIRONE D - Il derby tra Atletico Cassano e Aquile Molfetta si chiude senza gol. Dilaga invece il Giovinazzo, che va in doppia cifra con l'Arcobaleno Ispica. Blitz del Bovalino sul campo del Catanzaro, Gear Siaz ko a Bernalda. Poker del Città di Cosenza al Capurso. Pari ed emozioni nel 2-2 tra Futura e Città di Melilli: equa divisione della posta in palio. 

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA





Galleria