#SerieA2, Day11: Unicusano Ternana e New Taranto campioni d'inverno. Gli abbinamenti dei preliminari

Termina il girone di andata e con esso è ora completato il quadro delle 16 qualificate ai preliminari di Coppa Italia di Serie A2. Maccan Prata e New Taranto le uniche imbattute.

GIRONE A – Continua il percorso spedito dei friulani che fanno bottino pieno contro un’Orange mai doma e confermano un primo posto già ampiamente scritto. Seconda piazza per il Città di Sestu, anche in questo caso la matematica si era già espressa, che fa 4-4 col Videoton. Ma è un punto che basta ai cremaschi per qualificarsi in Coppa Italia insieme alla Canottieri Belluno, che passa di misura sul Villorba. Per differenza reti (Videoton 0 e Canottieri -4) è il quintetto lombardo a chiudere al terzo posto. Delusione Milano per il ko in casa del Rovereto; l’1-1 tra Cornedo ed MGM elimina entrambe dalla corsa alla qualificazione. Bene l’Avis Isola che supera 6-4 l’Aosta.

GIRONE B – L’Unicusano Ternana non fa sconti alla Buldog Lucrezia, vince il testa-coda, chiude in vetta e da un ulteriore segnale al campionato. Secondo posto per la Dozzese a cui basta il primo tempo per aver ragione del Prato. Crolla il Kappabì Potenza Picena nel match-clou in casa dell’OR Reggio Emilia. Granata che volano al terzo posto, marchigiani che si qualificano lo stesso alla Coppa Italia in quarta posizione, avendo vinto lo scontro diretto col Bologna che oggi ha osservato il turno di riposo.

GIRONE C – Non bastano ben 15 gol alla Tombesi per vincere la differenza reti con gli Hornets (3-3 lo scontro diretto). Capitolini che vincono il derby con l’Eur e passano per primi grazie al +42 in termini di gol fatti e gol subiti; derby abruzzese tutto per il quintetto di Ortona che asfalta il Celano (15-3), ma deve accontentarsi della seconda piazza (+36 la differenza reti). Anche l’Academy Pescara si regala i preliminari di Coppa Italia, grazie al 4-2 con cui taglia fuori dai giochi la Cioli Ariccia. Tornando all’Eur, è una sconfitta indolore in quanto a far sorridere Batella e soci è la vittoria della prima giornata contro l’Italpol (che ha vinto oggi) e che basta per qualificarsi in Coppa Italia sebbene in quarta posizione.

GIRONE D – New Taranto campione d’inverno, ma che fatica contro la Gear. Gli ionici passano di misura e respingono l’attacco a distanza del Canicattì che nella ripresa ha ragione del Sammichele. A fine gara sarà festa anche per i pugliesi che si qualificano ai preliminari al quarto posto. Ultimo qualificato il Mascalucia che cala il poker sul campo del Palo del Colle. Bitonto che saluta la Coppa Italia anche a causa dello stop casalingo subito per mano di un Lamezia in ripresa e che con un gol per tempo firma il blitz. Aquile Molfetta che si fanno rimontare dal 3-0 al 3-3 da un Messina che non si arrende mai, mentre cede di misura il Palermo per 1-0 contro l’Audace che trova tre punti chiave in ottica salvezza.


COPPA ITALIA: I PRELIMINARI

GIRONE A: MACCAN PRATA-CANOTTIERI BELLUNO e CITTA’ DI SESTU-VIDEOTON CREMA

GIRONE B: UNICUSANO TERNANA-BOLOGNA e DOZZESE-OR REGGIO EMILIA

GIRONE C: SPORTING HORNETS-EUR C5 e TOMBESI ORTONA-ACADEMY PESCARA

GIRONE D: NEW TARANTO-SAMMICHELE e CANICATTI’-MASCALUCIA  

 

IL PROGRAMMA DELLA 11ª GIORNATA (TUTTE LE PARTITE ALLE ORE 16)


GIRONE A – CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

AVIS ISOLA-AOSTA (pt 3-1) 6-4 FINALE
CANOTTIERI BELLUNO-VILLORBA (pt 1-0) 4-3 FINALE
DOLOMITI ENERGIA ROVERETO-MILANO (pt 2-1) 5-1 FINALE
CORNEDO-MGM 2000 (pt 1-1) 1-1 FINALE
MACCAN PRATA-ORANGE ASTI (pt 3-2) 5-3 FINALE
SESTU-VIDEOTON CREMA (pt 1-2) 4-4 FINALE
 

GIRONE B – CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA  

DOZZESE-PRATO (pt 2-1) 2-1 FINALE
OR REGGIO EMILIA-KAPPABI’ POTENZA PICENA (pt 3-1) 8-2 FINALE
REAL FABRICA-ATLANTE GROSSETO (pt 3-1) 6-1 FINALE
RUSSI-HISTORY ROMA 3Z (pt 5-4) 8-8 FINALE
UNICUSANO TERNANA-BULDOG LUCREZIA (pt 3-1) 5-2 FINALE

Riposa: BOLOGNA
 

GIRONE C – CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

ACADEMY PESCARA-CIOLI ARICCIA (pt 3-2) 4-2 FINALE
EUR C5-SPORTING HORNETS (pt 1-3) 3-6 FINALE
REAL CASTELFONTANA-CITTA’ DI ANZIO (pt 0-1) 2-3 FINALE
REAL DEM-ITALPOL (pt 0-2) 4-8 FINALE
TOMBESI ORTONA-FUTSAL CELANO (pt 5-2) 15-3 FINALE

Riposa: AMB FROSINONE
 

GIRONE D –CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

NEW TARANTO-GEAR PIAZZA ARMERINA (pt 3-3) 5-4 FINALE
AQUILE MOLFETTA-MESSINA (pt 3-0) 3-3 FINALE
CANICATTI’-SAMMICHELE (pt 0-0) 4-0 FINALE
CITTA' DI PALERMO-AUDACE MONOPOLI (pt 0-0) 0-1 FINALE
DREAM TEAM PALO DEL COLLE-MASCALUCIA (pt 0-0) 2-4 FINALE
BITONTO-LAMEZIA (pt 0-1) 0-2 FINALE