Sporting Altamarca, Rafik El Johari: ''Che gioia la salvezza, ora la Samp con la testa libera''

Una vittoria che è valsa la salvezza aritmetica. Un traguardo meritato arrivato al termine di una stagione non semplice per lo Sporting Altamarca. Dopo il 5-2 contro il Villorba e, in previsione della sfida di sabato prossimo contro la Sampdoria, queste sono le parole di Rafik El Johari.

“Sabato scorso alla partita siamo arrivati molto concentrati e carichi perché sapevamo dell’importanza della gara. Dovevamo vincere perché una vittoria ci avrebbe dato matematicamente la salvezza. È stata una gioia immensa per tutti noi aver raggiunto l’obiettivo specialmente vincendo in casa un derby e quindi è stata una doppia soddisfazione”, spiega Rafik El Johari.

Tra qualche giorno trasferta in terra ligure contro la Sampdoria.

“Sabato andiamo a Genova a giocarci la partita ovviamente contro la Samp, non abbiamo niente da perdere. Abbiamo la testa sgombra e quindi ce la giocheremo. E’ una questione di orgoglio e affrontare una corazzata come la Samp e magari provare a vincere in casa loro sarebbe comunque una gran bella soddisfazione”, conclude il giocatore marocchino.

 

emme elle