breaking news

05/12/2021 13:05

A pranzo tutti a tifare Pescara: c'è la finale col Burela, in palio la Champions del futsal rosa

Il traguardo raggiunto ieri dal Pescara Femminile, capace di battere il Benfica e di conquistare la finalissima della Champions League di futsal femminile è sicuramente il punto più alto raggiunto finora dal calcio a cinque in versione rosa italiano a livello internazionale. La nostra memoria non ci fa ricordare punti di arrivo tanto importanti nelle rassegne continentali a cui hanno preso parte le rappresentative del nostro futsal: ecco perchè oggi, all’ora di pranzo, sarà giusto e bello tifare per D’Incecco, Guidotti e compagne, per sostenerle a distanza nella sfida con il Burela che assegnerà la corona d’Europa.


Un confronto che sulla carta vede le titolate spagnole favorite, per di più sono il club galiziano è anche l’organizzatore di questa rassegna alla quale hanno preso parte anche le squadre campionesse di Ucraina e Portogallo, che il “nostro” Pescara ha mandato al tappeto grazie ai gol di una Sara Boutimah in splendida forma; oltre che di Russia, incappate nell’intentabile compagine iberica. Ma come si dice… mai dire mai e l’impresa di ieri con il Benfica deve far credere alle ragazze di Dudù Morgado che traguardi in apparenza lontani come il titolo europeo, possono essere raggiunti. Con il cuore e la convinzione che hanno permesso al Pescara di mettere ko un Benfica che appariva inarrivabile.


Appuntamento alle 13, con la diretta streaming sul canale video approntato dall’organizzazione: basterà CLICCARE QUI e poi… Forza Pescara!