breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

06/02/2021 10:35

Achilli tra la Nazionale e l'Olimpus: "La maglia azzurra un sogno, ma ora vinciamo tutte le partite"

Simone Achilli sta attraversando senza dubbio il miglior momento della sua giovane e promettente carriera. Le prime due gara ufficiali con la nazionale, un sogno per chiunque, ma anche l'Olimpus, il suo club, che viaggia a vele spiegate verso la Serie A. E di pari passo agli obiettivi di squadra vuole crescere e consacrarsi anche a livello personale, per provare a diventare un punto fermo per Massimiliano Bellarte, ma anche per essere protagonista nel massimo campionato. 

"Sono davvero molto felice per l'esordio in nazionale - racconta Simone Achilli - è sempre un'emozione indescrivibile indossare la maglia azzurra. Spero che per me questo rappresenti solamente un punto di partenza, ma so che devo ancora crescere e migliorare tanto. Abbiamo vinto le prime due partite, ora speriamo di continuare su questa strada". 

Da Coverciano a Roma, dove ad accoglierlo ci sono gli obiettivi e le sfide in maglia Olimpus, che veleggia verso il massimo campionato dopo aver inanellato la bellezza di dieci vittorie consecutive. Il turno di riposo del week-end sarà utile ad Achilli per ricaricare le batterie e ripartire di slancio verso un grande obiettivo.

"Il nostro obiettivo comune - spiega - è quello di giocare e vincere partita dopo partita, senza mai sottovalutare nessuno, perché solo così è possibile raggiungere grandi traguardi. Il campionato davanti a noi è ancora lungo, e non dobbiamo assolutamente avere cali di tensione. Dobbiamo giocare per vincere tutte le partite da qui alla fine!"