Atletico Silvi, Marrone: ''Vincere per scrollarci di dosso il grigiore delle ultime due uscite''

Obiettivo voltare pagina. Contro i Lions Bucchianico l'Atletico Silvi cerca il colpo da tre che manca da due turni visto il pari contro il Lanciano prima e lo scivolone di Avezzano poi. 

Infortuni e rotazioni limitate dietro gli ultimi risultati. 

"Le ultime giornate di campionato sono state caratterizzate innanzitutto da una rosa ridotta causa infortuni - dichiara l'allenatore Piero Marrone. - Ciò mi ha impedito di effettuare le rotazioni giuste creandomi non pochi problemi dal punto di vista tattico e soprattutto dal punto di vista fisico poiché per forza di cose ho dovuto alzare il minutaggio degli altleti disponibili. Abbiamo pagato troppo dazio alla sfortuna che è sembrata accanirsi contro di noi e speriamo adesso ci abbandoni definitivamente. Penso sia normale qualche calo fisiologico in partita, questo ci ha fatto perdere punti importanti ma del resto anche le altre pretendenti al primo posto hanno fatto altrettanto".

Primo posto che non è lontanissimo. 

"Questo è un torneo che vede diverse squadre competere per i primissimi posti, a differenza degli anni scorsi in cui c'erano due o al massimo tre pretendenti alla vittoria finale. Io chiedo solo di potermi giocare tutte le partite con la rosa al completo perché la reputo di altissimo profilo tecnico-tattico e fisico. Sabato mi aspetto una partita complessa ma che dobbiamo vincere per scrollarci di dosso il grigiore che ci ha attanagliato nelle ultime due uscite".