breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

10/02/2021 20:38

Bacaro-Merlonghi e l'Eur Massimo fa tre di fila: poker esterno contro un buon Real Ciampino

Terza vittoria consecutiva per l'Eur Massimo, che nel recupero dell'ottava giornata di andata batte 4-1 al PalaTarquini il Real Ciampino Academy. La formazione capitolina passa in rimonta, imponendosi con una prova autorevole al cospetto di un avversario che ha avuto il merito di provarci fino alla fine. 

La gara al PalaTarquini va a fiammate, con le due squadre che si affrontano a viso aperto anche se il ritmo non è sempre altissimo. Alla prima chance però sono i padroni di casa a passare in vantaggio grazie al guizzo di Baiocco che supera Corsetti, schierato tra i pali al posto di Barigelli: è 1-0 Real Ciampino. Dopo il gol dello svantaggio l'Eur Massimo prova ad alzare i giri del motore con Merlonghi, che ci prova con un paio di conclusioni pericolose. Alla fine gli sforzi degli ospiti vengono premiati: al 15' proprio Merlonghi trova il pareggio avventandosi su una palla respinta e infilando Bianco per l'1-1. Il gol da ulteriore fiducia all'Eur Massimo, che preme ma, di tanto in tanto, si espone a qualche ripartenza pericolosa del Real Ciampino. Quando la partita sembra spegnersi all'intervallo sull'1-1, arriva però il guizzo del campione. A 10" dalla sirena infatti Bacaro conclude in porta con il pallone che prima tocca il palo, poi si infila in rete per il 2-1 con cui le squadre vanno al riposo. 

Nella ripresa il copione della gara non cambia molto, il Real Ciampino ci prova, l'Eur Massimo prova a controllare il ritmo della gara. Al 4' è ancora Bacaro a siglare la doppietta personale ed infilare in porta il gol del 3-1 che da maggiore tranquillità ai suoi. La reazione del Real Ciampino però c'è, ed è affidata all'estro di Ferretti, che trova sempre sulla sua strada le risposte Corsetti. Dalla parte opposta invece bravo anche Bianco, che disinnesca almeno due-tre buone chance create dall'Eur Massimo. Si resta sul 3-1 ed il Real Ciampino decide di giocarsi la carta del portiere di movimento con quasi 5' rimasti sul cronometro della gara. La scelta però non paga, perché dopo pochi secondi arriva una palla persa e ancora Merlonghi deposita a porta sguarnita il 4-1. Nel finale il Real Ciampino ci prova ma non arrivano altri gol: vince 4-1 l'Eur Massimo, che grazie al terzo successo consecutivo in campionato sale a quota 25 punti, portandosi a -3 dalla capolista Fortitudo Pomezia. 



esp.