breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

12/04/2021 15:00

Bisceglie, pari con gol (4-4) per l'ultima al PalaDolmen: con il Granzette doppietta di Ribeirete

Termina in parità l’ultimo impegno della stagione regolare del Bisceglie Femminile che impatta 4-4 con il Granzette al termine di una partita combattuta e spettacolare.

Alla vigilia Ventura deve fare a meno di Tres Villa con Giuliano presente solo per onor di firma. Ritmi alti sin dalle prime battute con il Granzette che prova subito ad imporre il suo gioco. Al 3’44” il palo ferma il tentativo di Longato, subito dopo ci prova Ion per due volte, ma senza fortuna. Neroazzurre che escono alla distanza dimostrando a sprazzi di poter mettere in seria difficoltà la difesa veneta. Al 9’32” nuovo palo ospite, questa volta è l’ex Pereira a centrarlo da posizione centrale. Dayane ci prova due volte, Oselame è attenta nel replicare. Al terzo tentativo Dayane fa centro portando in vantaggio il Granzette. Bisceglie che accenna la reazione, ma è Longato a sfiorare il gol prima di essere poi atterrata in area da Nicoletti al 17’30” per il calcio di rigore. Dal dischetto Iturriaga realizza il gol dello 0-2 che manda le due squadre negli spogliatoi.

Avvio lampo delle biscegliesi nella ripresa. Nicoletti segna dopo 17 secondi, Annese sfiora il pari nello stesso minuto di gioco. Il Bisceglie prova con le incursioni di Taina Santos, ma nel momento di maggiore difficoltà il Granzette fa tris ancora con Dayane che recupera palla in maniera dubbia su Nicoletti poi trafigge Oselame, mentre tutti in casa neroazzurra si aspettano un fallo che non viene assegnato. Sembra il gol che potrebbe mandare in paradiso le venete, ma il Bisceglie ha la giusta reazione e nel giro di 19 secondi pareggia il match grazie alla splendida doppietta di Ribeirete. Gara viva e spettacolare con entrambe le squadre che non rinunciano a vincere la gara. Nel finale succede di tutto. Matijevic realizza il 4-3 nel giorno del suo compleanno al 19’13”, sembra fatta per il Bisceglie, ma a 8 secondi dalla sirena Iturriaga spara un tiro da metà campo che si insacca alle spalle della neo entrata Loconsole. Finale di 4-4 che porta il Bisceglie Femminile a quota 23 punti per il sesto posto al termine della regular season.   

BISCEGLIE FEMMINILE-GRANZETTE 4-4 (0-2 p.t.)

BISCEGLIE FEMMINILE: Oselame, Annese, Nicoletti, Marino, Taina, Ion, Matijevic, Giuliano, Ribeirete, Soldano, Porcelli, Loconsole. All. Ventura
GRANZETTE: Famà, Iturriaga, Troiano, Pereira, Dayane, Sinigaglia, Costa, Andreasi, Longato, Zanetti, Dos Santos, Grandi. All. Bassi

ARBITRI: Paolo Lapenta (Moliterno), Arrigo D'Alessandro (Policoro) CRONO: Jacopo Giannelli (Bari)

MARCATRICI: 14'26'' p.t. Dayane (G), 17'30'' rig. Iturriaga (G), 0'17'' s.t. Nicoletti (B), 4'33'' Dayane (G), 6'22'' Ribeirete (B), 6'41'' Ribeirete (B), 19'13'' Matijevic (B), 19'52'' Iturriaga (G)


GIANLUCA VALENTE - Ufficio Stampa Bisceglie Femminile