breaking news New

15/01/2021 11:42

Borja García torna alla Gisinti Pistoia: "Sono di nuovo a casa, spero di aiutare la mia squadra"

In molti ricorderanno quel laterale spagnolo, tutto velocità e dribbling, che ha già vestito la maglia del Futsal Pistoia nelle passate "temporadas", cioè nel 2017/2018 e nel 2018/2019.

Ebbene, la società targata CS Gisinti annuncia il ritorno proprio di Borja García González, per la sua seconda avventura in A2 con la maglia arancione. Il classe '97 è stato presentato nella giornata di ieri e rappresenta un colpo interessante, volto ad arricchire (e non solo numericamente) lo scacchiere di mister Lami.

Il direttore sportivo del Pistoia, Simone Ragazzini, spiega l'operazione di mercato: "Dopo quasi un girone di andata un po' in sofferenza, con la società e d'accordo con il mister abbiamo preso sia Genis che Borja, con il quale mi sentivo spesso anche quando era in Spagna. E quindi gli ho proposto di venire quattro mesi in Italia. Borja voleva prima lasciare il Molina in modo tranquillo. Già con mister Lami si parlava di lui a giugno, però il mercato ti dà un'opportunità che prima non c'era. Siamo contenti che sia qui con noi, ci dà quantità e soprattutto tanta qualità - commenta. - Essendo andati via Senna e Bortoletto, cioè un 2000 e un 2001, abbiamo messo più esperienza prima con Genis, poi con Borja. Siamo contenti, gli ultimi due risultati hanno tirato su il morale. Sabato aspettiamo il Cus Molise, una squadra costruita per vincere ed una società di amici".

La palla passa, in seconda battuta, a Borja García: "Voglio ringraziare Simone, Emiliano e tutta la società. Alla fine ce l'abbiamo fatta, sono tornato qui a casa, che è come mi sento io a Pistoia. Il mio gioco? Penso di poter fare l'uno contro uno e di aiutare la squadra. Speriamo di fare bene questa stagione. Non conoscevo mister Lami, ma ho già guardato il primo allenamento, mi è piaciuto. Ho scelto la maglia numero 10".


Ufficio Stampa Gisinti Pistoia