Cagliari, Melis non ha dubbi: ''Domus squadra di livello assoluto, vogliamo prenderci la salvezza''

Si giocherà oggi alle 15 la sfida tra Cagliari e Domus, valida per la penultima giornata del girone A. Una partita importante per entrambe le squadre, con il Cagliari che vuole mettere in cascina il prima possibile la salvezza, avendo ancora gare da recuperare. Obiettivo salvezza da raggiungere ad ogni costo, come sottolineano anche le parole del tecnico Melis. 

"Crediamo fortemente nella salvezza - dice - pensavamo onestamente di aver fatto un passo in avanti battendo la MGM2000 in casa, anche se poi loro sono andati a vincere contro la Leon (la MGM2000 ha battuto ieri anche il Val D'Lans, ndr). Ci mancano ancora quattro partite da disputare e ci servono quattro punti". 

Alle porte, come detto, c'è la sfida alla Domus.

"La Domus è una squadra di livello assoluto - spiega ancora Melis - che soprattutto in fase di possesso sviluppa il gioco molto bene. Per quanto ci riguarda non abbiamo molte soluzioni, se non quella della vittoria. Avremo un paio di assenze, ma chiunque scenderà in campo sarà all'altezza, ci siamo preparati per questo e conta solo vincere. Sicuramente proveremo a fare la partita della vita, a prescindere da chi sarà in campo, perché credo che le assenze non debbano rappresentare un alibi". 


esp.