Canuto incoraggia il Bissuola: ‘’Contro l’Atesina commesso qualche errore, ora rimaniamo compatti’’

Da una possibile chance per rimanere agganciati alla vetta a un grosso rammarico per aver perso uno scontro diretto, contro una formazione che adesso ha effettuato l'aggancio in classifica. Così sta vivendo il Bissuola la pesante sconfitta con il Futsal Atesina per 1-4. 


Chiediamo quindi a Mirco Canuto cosa non sia andato sabato scorso al Pal Bruno. 


"Con l'Atesina una sconfitta pesante se guardiamo solamente il punteggio del tabellone”, commenta il centrale gialloblù, "in realtà per quanto espresso in campo la gara è stata molto equilibrata. Noi abbiamo commesso e pagato qualche errore di troppo e loro sono stati bravi a concretizzare le occasioni concesse”.


Può pesare essere stati agganciati dagli stessi avversari, e adesso essere nella bagarre delle inseguitrici?


"È un campionato super equilibrato in cui ogni sabato nessun risultato è scontato, perciò bisogna rimanere compatti: continuare a lavorare e perfezionare dove abbiamo delle carenze, e affrontare con lucidità ogni match, settimana dopo settimana, per rimanere tra le prime della classe”.


A.T.