breaking news

20/06/2024 12:45

Castellana, Stefano Achille ancora biancoblu: "Restare era la mia priorità, possiamo crescere tanto"

Prosegue senza sosta il lavoro di programmazione della dirigenza del Castellana C5 in vista della prossima stagione. Dopo la conferma di Roberto Vitto, annunciata la settimana scorsa, nelle ultime ore è stato perfezionato anche il rinnovo di Stefano Achille, il pivot classe 2000 giunto in bianco-blu nella sessione invernale dell'ultima finestra di mercato. Risultato fondamentale nell'ultima parte di stagione, Achille ha conquistato il team castellanese a suon di gol e prestazioni tanto da indurre il ds Vito Cisternino a mettere subito in cassaforte la sua permanenza:


"Restare a Castellana era la mia priorità ed è stato molto semplice trovare un accordo per continuare questa avventura – ha commentato Achille (nella foto  Soverato Futsal) – Ho trovato un gruppo splendido ed un ambiente fantastico, un mix perfetto che ci ha permesso di arrivare ad un passo dal grande sogno chiamato serie A2".


Un sogno svanito sul più bello e da cui il calcettista di Conversano vuole ripartire.


"C'è tanta delusione per quello che poteva essere e non è stato, questo è chiaro ed evidente. Tuttavia c'è da analizzare in maniera lucida e razionale il percorso fatto, e sono sicuro che ci sono tanti aspetti che possono farci guardare con ottimismo al futuro prossimo".


Tra questi c'è anche la conferma della guida tecnica.


"Andrea Rotondo non lo scopro certo io. E' stato prima un grande giocatore e adesso sta dimostrando di essere un bravissimo allenatore. Nei risultati raggiunti nella passata stagione c'è tanto lavoro, spirito di sacrificio e disciplina, caratteristiche alla base del metodo di lavoro del mister. Personalmente sono contento di poter trarre giovamento dai suoi insegnamenti anche il prossimo anno".


Intanto è stata ufficializzata in settimana la convocazione dei due atleti della selezione Under 19, Alessandro e Marco Bianco, per la terza edizione della Futsal Future Cup, la cui fase finale si terrà dal 24 al 26 giugno al PalaFlaminio di Rimini.


Ufficio Stampa Castellana C5