Chemiba Cerreto, Amadei: ''Orgoglioso dei miei ragazzi, col Cus Ancona mi aspetto una reazione''

Per la Chemiba Cerreto è il momento dell'esordio assoluto in Serie B. Il primo avversario lungo il cammino dei Viola è il Cus Ancona, formazione retrocessa dal campionato di Serie A2. Le due squadre si sono incontrate venti giorni fa, nella sfida valida per il primo turno di Coppa Della Divisione, una gara che ha visto la vittoria del Cus Ancona, che ha estromesso i ragazzi allenati da Paolo Amadei dalla competizione. 

E' proprio il tecnico a fare il punto in vista dell'esordio in campionato. 

"Domani inizierà la nostra avventura in Serie B e non lo farà nel migliore dei modi, visto che stiamo facendo i conti con alcuni infortuni. Abbiamo lavorato molto bene in queste settimane e sono sicuro che i ragazzi faranno il massimo, dimostrando di essere forti e competitivi". 

Amadei si concentra proprio sulla sfida al Cus Ancona. 

"Incontriamo una squadra che ama difendere basso, e servirà avere grande pazienza in attacco. Fisicamente siamo al top, mi aspetto una grande reazione dai miei ragazzi, perché sono orgoglioso di ognuno di loro: penso che da questo momento in poi sarà solamente il campo a parlare". 




Mattia Esposito