Cipolla lo sa bene e carica la Sampdoria: "Dicembre mese decisivo. E l'Altamarca ha tanta qualità"

Inizia col botto, anzi, coi botti un dicembre di super-impegni per la Sampdoria Futsal. 


Partiamo dal campionato, dove i blucerchiati proseguono la loro caccia alla capolista Verona andando oggi alle 17 a render visita allo Sporting Altamarca. 


“Sarà un periodo impegnativo per tutti – commenta anche mister Francesco Cipolla. – Da qui alla sosta natalizia ogni squadra giocherà per una fetta importante della stagione e dei rispettivi obiettivi. Noi siamo però focalizzati solo sull’impegno di domani a Maser. Abbiamo lavorato tutta la settimana pensando solo ad Altamarca. Sappiamo che quella che ci attende sarà una gara difficile. Loro sono una squadra guidata in panchina da uno degli allenatori più forti del nostro girone e da due professori come Miraglia e Alemao in campo. Mi aspetto una partita equilibrata, alla quale noi arriviamo con tanto rispetto per i nostri avversari ma anche molta fiducia nel lavoro che stiamo portando avanti”.


I botti, si diceva, perché il calciomercato – pardon, il #futsalmercato – ha già portato un colpo in casa Samp. Stiamo parlando di Marco Scigliano, appena arrivato dalla Feldi Eboli per rinforzare la rosa a disposizione di mister Cipolla. 


“Avremo anche la possibilità di contare su Scigliano – spiega il tecnico. – Lui arriva da una delle realtà più affermare del nostro movimento come la Feldi, è un giocatore importante che arriva con tanto entusiasmo e voglia di aiutare la squadra a lottare fino alla fine per gli obiettivi prefissati”.


Ufficio Stampa