breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

28/12/2020 23:00

Città di Fondi, Mascolo punta dritto verso l`AP: "Abbiamo una grande voglia di riscatto"

Una partita per provare a tirarsi fuori dalle acque mobili delle zone basse della classifica e provare a riprendere la corsa verso la salvezza, soprattutto dopo il ko nello scontro diretto contro il Senise. Il Città di Fondi sarà di nuovo in campo domani alle 20 nel recupero contro l’AP, anche se l’analisi del vice allenatore Alessandro Mascolo parte proprio dal match contro il Senise. 

”Abbiamo perso uno scontro importante in ottica salvezza - ammette - ma chi ha visto la partita sa che il risultato finale è bugiardo. Abbiamo creato tantissimo, sbattendo sempre sulle parate di Bartilotti. In tutti noi c’è grande voglia di riscatto, stiamo lavorando tantissimo negli allenamenti proprio con questo obiettivo in testa”. 

Domani alle 20 un’altra partita difficile, ma fondamentale per provare ad invertire il trend negativo e guadagnare punti preziosissimi in ottica salvezza: quella contro l’AP. 

”Una squadra importante, con giocatori di qualità, che hanno calcato le categorie superiori. Ci attende una partita dura visto il livello dei nostri avversari, che avranno anche grande voglia di riscattarsi, immagino, dopo la sconfitta contro lo Spartak. Ci arriviamo consapevoli che non sono queste le partite in cui dobbiamo fare punti, ma posso assicurare che non partiamo sconfitti. Daremo il massimo, come abbiamo sempre fatto in tutte le gare giocate fino ad ora”.