Città di Melilli, contro il Giovinazzo è una girandola di emozioni: megaresi acciuffati in extremis

Città di Melilli-Giovinazzo C5 4-4! Pari spettacolare tra due squadre che oggi hanno dato  vita a una partita entusiasmante, avvincente, al cardiopalma.

Inizio partita con il Melilli subito arrembante che sfiorava più volte il vantaggio ma era Alves al 6'33 a portare in vantaggio i pugliesi. Reazione veemente del Melilli che attaccava a testa bassa ma alcuni interventi prodigiosi di Di Capua tenevano il risultato inchiodato sull1-0.

Ripresa con lo stesso andazzo del primo tempo con gli uomini di mister Everton Batata a fare la partita e i pugliesi che in contropiede cercavano di affondare il colpo, cosa che gli riusciva con Ferreira al minuto 5' 43". Sullo 0-2 il Melilli provava il tutto per tutto, accorciava le distanze con Moreno Gianino e al 7'45" con Alfio Leandro Monaco raggiungeva il meritato pareggio. Batti e ribatti con azioni e occasioni da una parte e dall'altra ma era Cristian Rizzo al 15'26" a trovare il 3-2.

Giovinazzo a testa bassa e pareggio di Saponara. Assalti finali del Melilli e Davide Spampinato trovava il 4-3 a 2 minuti dalla fine Rizzo in contropiede la poteva chiudere ma, sull'ultimo assalto il Giovinazzo col quinto di movimento trovava il 4-4. Ultimi secondi col Melilli all'arrembaggio ma finiva li, con un pareggio pirotecnico che non dava a nessuna delle due contendenti la possibilità di balzare momentaneamente in testa alla classifica.

Ufficio Stampa Città di Melilli



CITTA' DI MELILLI