breaking news
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta
  • 11/04/2021 16:53 Serie B, girone E: nel recupero della quarta giornata Velletri-Mediterranea Cagliari 5-4
  • 11/04/2021 16:27 Serie B, girone A: la Domus espugna Cagliari (4-2), qualificazione ai playoff ad un passo
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari

08/01/2021 16:50

Da Anteprima ad ufficialita: Aniene-Micheli, è finita. Esonerato il tecnico. In arrivo Luciano?

Lo avevamo detto poco dopo l'ora di pranzo (LEGGI QUI), ora la separazione tra l'Aniene e Mauro Micheli è ufficiale. Arrivata infatti la nota della società giallonera che comunica l'esonero del tecnico.

"La società comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il mister Mauro Micheli. Oggi si chiude l’era che ha visto Mauro Micheli tra i principali artefici della scalata della Cybertel Aniene alla serie A. Nella sua prima stagione giallonera, subentrato a novembre 2018 sulla panchina in serie A2, Micheli ha condotto la squadra ai playoff per la promozione in A con la quale, nel 2019/’20, la società ha fatto il suo debutto, dopo il ripescaggio, nella massima serie. Arguto e meticoloso professionista anche nelle vesti di direttore generale, Micheli ha iniziato la scorsa stagione come dirigente per proseguirla come allenatore, fino all’interruzione del campionato causata dalla pandemia, raccogliendo la squadra all’ultimo posto e portandola in dieci partite al quartultimo. In questo secondo anno in serie A, Micheli ha continuato a distinguersi per la sua preparazione, per la sua dedizione al lavoro e per l’attaccamento alla maglia. La società ringrazia il tecnico Mauro Micheli per il percorso di gioie e passioni condiviso. Con il leone sul petto. Al professionista e alla persona, i più sinceri auguri per il futuro".

Questo il comunicato con cui il club ha sancito la fine di una storia comunque importante, con la caccia al sostituto che è già partita. Secondo quanto raccolto in pole ci sarebbe Domenico Luciano, anche se per l'ufficialità si attende sempre il comunicato della società. Da capire se il mistero verrà risolto già oggi, visto l'impegno di domani in casa contro l'Acqua&Sapone.