Defender, a Capurso con un Marolla in fiducia: "Felice di quello che sto facendo per la mia squadra"

È il derby con il Bulldog Capurso quello che attende il Defender Giovinazzo C5 nella sesta giornata di ritorno del girone B del campionato di Serie A2 Élite. I cugini baresi hanno incamerato sinora 17 punti e rincorrono gli uomini del presidente Carlucci di 5 lunghezze: dopo aver giocato un girone d’andata che li aveva portati in zone nobili della classifica hanno sofferto in quello di ritorno anche a causa di qualche partenza eccellente - Leggiero a Monopoli e Campagna a Sammichele -, nel roster ora guidato da mister Lodispoto che ha avvicendato mister Guarino. A Benevento, nell’ultima di campionato, seppur perdendo di misura, il Capurso ha dato chiari segni di ripresa anche perché i vari Perri, Senna e Rotondo restano comunque elementi di comprovata esperienza sempre in grado di creare pericoli in area avversaria, così come avvenne all’andata quando portò via i tre punti dal PalaPansini. Sul fronte opposto mister Bernardo recupera Palumbo, assente nella gara con la Roma, ma non avrà a disposizione Montelli, incappato a sua volta in una squalifica dopo il doppio giallo rimediato nell’ultimo turno. Ma il trainer campano sa benissimo di poter contare su under 19 di belle speranze sempre pronti ad essere utilizzati nei momenti più difficili e ormai in pianta stabile. Francesco Pio Marolla, ad esempio, sabato scorso ha dimostrato, sia con la prestazione, sia con la rete dell'1-3, che su di lui si può fare pieno affidamento.

"Al mio primo anno in un campionato così difficile con un alto tasso di livello qualitativo - ha detto Marolla - sono contento di quanto sto facendo per la mia squadra e del mio primo gol in questa competizione. Ma ho ancora molto da imparare per centrare l'obiettivo stagionale a cominciare da Capurso dove ci aspetta una compagine che occupa una posizione di classifica bugiarda e che ci darà filo da torcere. Quindi, come sempre abbiamo fatto in questa stagione, dobbiamo subito dimenticare la sconfitta subita con la Roma".

Sabato 17 febbraio sarà il PalaLivatino di Capurso ad accendere i fari sul derby fra le due uniche squadre dell'area metropolitana di Bari in A2 Élite. Si gioca alle ore 16.00. 


Ufficio Stampa G.S. Defender Giovinazzo Calcio a 5