breaking news New

20/01/2021 00:00

Francia, si gioca la partitissima Mouvaux Lille-ACCS! Velasco e Sanna fanno le carte al match

Una sfida non decisiva, ma che può dare già importanti indicazioni nel delineare le gerarchie della D1. E’ tutto pronto per la partitissima Mouvaux Lille-ACCS in un match che mette di fronte mercoledì 20 gennaio (ore 20) le due formazioni che nella D1 non hanno ancora perso e che, come scrivono i francesi, si daranno battaglia per le “sommet du championnat”.

Nell’immediata vigilia di questa partita valevole per il recupero della settima giornata del massimo campionato, la parola passa al tecnico dell’ACCS, lo spagnolo Jesus Velasco  e all’attaccante del Mouvaux, Rafael Sanna, entrambi vecchie conoscenze degli sportivi italiani di futsal.

VELASCO – “Non è una partita decisiva perché riguarda ancora il girone di andata ma è importante per la corsa verso il titolo - spiega il tecnico spagnolo dell’ACCS - è stata già rinviata in due occasioni, questa è la terza volta che ci proviamo a giocarla. Per noi arriva in un periodo molto impegnativo, siamo reduci dalla battaglia contro Pesaro in Champions dove abbiamo speso molte energie fisiche e nervose. Comunque vedremo di recuperare un po’ tutto il roster, credo che a parte Ortiz che sarà assente dovremmo essere un po’ tutti. Sarà una bella partita tra due squadre che hanno sempre vinto finora e che hanno meritato la posizione in classifica. Il nostro avversario gioca bene e ha ottime individualità ed un gruppo coeso di giocatori. Peccato che il match sarà senza pubblico, ma quest’anno va così. Ci seguiranno sicuramente molte persone da casa".

SANNA – “E’ la prima delle due finali del campionato, certo è ancora presto perché è una gara ancora del girone di andata e ci sono ancora delle partite da recuperare – sono le parole del pivot del Mouvaux Lille che fino a questo punto della stagione ha messo a segno ben quattordici reti -  si affrontano due squadre che non hanno mai perso e che stanno lì in vetta dall’inizio della stagione. Dell’ACCS ho massimo rispetto ma andremo in campo senza alcun timore. Loro hanno grandi individualità ma anche a livello di equipe sono davvero una bella squadra e nei momenti difficili sono riusciti a fare gruppo come si è visto contro Pesaro in Champions. Il futsal francese è cresciuto tanto e anche a livello di organizzazione di gioco loro sono molto temibili. Il progetto del nostro club è un progetto però ambizioso. Giochiamo sempre per vincere, ci sono tutte le condizioni per fare bene. Noi dobbiamo pensare sempre una partita per volta, poi vedremo dove siamo arrivati. Siamo un bel gruppo e anche nei momenti di difficoltà siamo riusciti a tirarci fuori “.

 

D1 - MOUVAUX LILLE-ACCS (mercoledì 20 gennaio, ore 20) CLICCA QUI PER SEGUIRE IL LIVE

 

emme.elle

 

foto: Mouvaux Lille Metropole Futsal