breaking news

06/07/2024 14:30

Guillermo Barreno Calvo vuole tornare in Italia: il sogno è giocarsela ai vertici del nostro futsal

Nonostante il livello generale dei campionati italiani sia calato sul piano qualitativo, il nostro futsal esercita ancora un certo fascino per i giocatori stranieri, tra cui Guillermo Barreno Calvo. Laterale spagnolo classe 2000, Barreno in verità ha già giocato in Italia e ora avrebbe espresso il desiderio di rientrare nel Belpaese. Il giocatore madrileno ha concluso l’ultima stagione in Segunda Division con il Melilla, dopo averla iniziata proprio nello Stivale con il Cesena, salutato a dicembre. 

Cresciuto a livello giovanile tra Inter Movistar e Las Rozas Boadilla, “Guille” ha poi vestito la maglia del Leganes e di El Ejido in Segunda, successivamente è approdato per la prima volta in Italia per giocare con la Sangiovannese in Serie B, realizzando 31 gol. Infine, come già accennato, il trasferimento a Cesena. A livello di nazionale, Barreno ha avuto modo di rappresentare il suo paese giocando con la “Roja” Under 17 e Under 19.

Guillermo è molto ambizioso. Per la sua terza avventura in Italia il sogno è quello di provare a giocarsi le sue carte in Serie A, ma anche in A2 Elite e in A2 spera di poter trovare il giusto banco di prova. Quale club gli permetterà di esaudire il suo desiderio italiano?