breaking news New

15/01/2021 18:53

Il Città di Fondi dei giovani fa visita all'Alma Salerno, Bacoli: "Difficile, ma credo nei ragazzi"

E' un Città di Fondi ancora falcidiato dalle squalifiche quello che domani, nella gara valida per la quattordicesima giornata, farà visita all'Alma Salerno. Una situazione difficile da gestire per Yuri Bacoli e per una squadra che proverà a strappare punti che sarebbero pesantissimi in ottica salvezza. E' proprio il tecnico a fare il punto della situazione. 

"Purtroppo paghiamo ancora lo scempio di Terracina - dice - ribadisco che avere otto squalifiche in una partita sostanzialmente corretta sia una follia. Un aspetto che ci ha condizionato a Caserta  e di conseguenza lo farà anche domani a Salerno, dove scenderemo in campo con una squadra mista tra Under 18 e Under 21". 

Servirà quindi tanto cuore, abbinato ad una prestazione praticamente perfetta, per provare a tornare a Fondi con un risultato positivo. 

"Faremo la stessa partita che stiamo provando a mettere in pratica dalla ripresa del campionato, a Senise abbiamo sbattuto contro un grande Bartilotti, altrimenti non so se la partita sarebbe finita allo stesso modo. Contro l'AP abbiamo sbagliato il gol vittoria a porta vuota ad una manciata di secondi dal termine, mentre con il Terracina dopo essere stati per due volte in vantaggio ci siamo arresi solo dopo la quarta espulsione. E' chiaro che andare a Salerno senza me, Pannozzo, Caparone, Annunziata, Baroni, L'Amante e Mascolo rendo oggettivamente difficile provare a dare un senso alla partita, ma ho fiducia nei giovani che si stanno impegnando duramente e sono vogliosi di mettersi in mostra nella partita di domani". 


esp.