Il Futsal Noci inaugura la fase dei rinnovi: Satalino continuerà a portare la fascia al braccio

Dopo l’ufficialità di mister Andrea Rotondo sulla panchina del Futsal Noci, è tempo di conoscere i volti a disposizione del neo tecnico conversanese. La prima pedina che andrà a comporre il puzzle 2022/2023 è Angelo Salatino, capitano della formazione biancoverde.


Il centrale difensivo sino al 2000 ha giocato a calcio a undici nelle file del Castellana nel campionato di Eccellenza. Poi scoppia l’amore per il calcio a cinque, dove è protagonista e perno fondamentale per le società nelle quali ha giocato, collezionando tante soddisfazioni personali in campionati nazionali e regionali. Nella stagione 2019/2020 viene contattato dai presidenti D’Elia e Morea e non ci pensa due volte a sposare il progetto del Futsal Noci. Nel campionato appena concluso ha indossato la fascia da capitano confermandosi un leader indiscusso del gruppo. 


Satalino si prepara a vestire la maglia biancoverde per il quarto anno di fila e si ritiene soddisfatto della scelta fatta.


“Veniamo da un anno straordinario e speciale. Certo la scelta di mister Di Bari, al quale sono molto legato, mi ha un po' destabilizzato, ma il rapporto unico creatosi con i nostri due presidenti e tutti i componenti della società mi ha portato a rimettermi in gioco in un campionato nazionale con il Futsal Noci. Ringrazio la società perché continua a credere in me e prometto che ricambierò la loro fiducia facendo parlare il giudice supremo ovvero il campo”.


Ufficio Stampa Futsal Noci 2019