breaking news

10/07/2024 09:00

Il ritorno in Italia mette fine al tormentone: ufficiale, Pablo Taborda è un giocatore del Genzano

Adesso possiamo dire che il tormentone di #futsalmercato degli ultimi due anni può essere definitivamente consegnato agli archivi della nostra disciplina: Pablo Taborda è ufficialmente un giocatore del Genzano, l’ufficialità arrivata stamattina dal club castellano scrive la parola fine alla storia del ritorno in Italia del centrale argentino, che ha vinto tutto quello che c’era da vincere sia nel Belpaese (con Luparense e Italservice) che con la Nazionale Albiceleste (con cui ha vinto il Mondiale del 2016). La prossima stagione Pablo Taborda delizierà i tifosi che avranno modo di accorrerlo a vederlo al PalaCesaroni.


IL COMUNICATO UFFICIALE - Siamo lieti di annunciare l’arrivo di Pablo Taborda, un fuoriclasse del calcio a 5 che porta con sé un bagaglio di esperienza e successi di livello mondiale.

Nato a Buenos Aires il 3 settembre 1986, Taborda è un centrale di grande talento che ha lasciato il segno ovunque abbia giocato. La sua carriera lo ha visto brillare in Argentina, Italia e Spagna, collezionando trofei e riconoscimenti che parlano da soli.


Il punto più alto della sua carriera è sicuramente la vittoria del Campionato del Mondo nel 2016 con la nazionale argentina in Colombia. A questo trionfo si aggiunge il titolo di Campione Sudamericano conquistato nel 2022 in Paraguay, confermando il suo ruolo chiave nella Selección.


A livello di club, Taborda vanta un palmarès invidiabile. In Italia ha dominato la scena vincendo ben 5 Scudetti (3 con l’Italservice e 2 con la Luparense), 2 Coppe Italia e 4 Supercoppe Italiane. La sua ultima stagione in Spagna con il Jaén è stata coronata dalla vittoria della Coppa di Spagna.


Con la sua vasta esperienza internazionale e la sua leadership in campo, Taborda rappresenta un rinforzo di primissimo livello per la nostra squadra. Le sue doti tecniche, la visione di gioco e la capacità di essere decisivo nei momenti cruciali saranno fondamentali per raggiungere i nostri obiettivi.


Diamo il benvenuto a Pablo Taborda, certi che il suo contributo sarà determinante per scrivere nuove pagine di successo nella storia del nostro club.


Ufficio Stampa