breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

15/06/2021 17:38

Italservice Pesaro e Honorio ancora insieme per altre due stagioni: il vicecapitano ha rinnovato

Mentre la squadra si prepara alle attesissime Final Four scudetto del Pala Nino Pizza, arriva una notizia meravigliosa: Humberto Honorio sarà un giocatore dell’Italservice Pesaro fino al 30 giugno 2023.

Ufficiale l’accordo che lega il vicecapitano biancorosso al sodalizio di patron Lorenzo Pizza per ancora due anni. Honorio in carriera ha vinto tutto ed è soprattutto dotato di un’umanità al di sopra della media. Tranquillo, razionale, esperto e chi ne ha più ne metta.

Il giocatore ha raccontato le sue sensazioni post rinnovo.

“Mi piace troppo questo sport, mi sento bene e credo che potrò continuare a dare tutto per aiutare i miei compagni. Se mi guardo indietro, sono cambiato nel corso degli anni, soprattutto dal punto di vista mentale. Sono cresciuto. Il fisico è ovvio cambia un po’ ma con ancora più sacrifici riuscirò a mantenere questi livelli”.

Massimi livelli, quelli puntati anche dall’Italservice.

“La società ha la mentalità giusta per crescere ancora, il mio obiettivo resta lo stesso ovvero provare a vincere, sempre. I titoli passati sono ormai in bacheca, non contano più. La mia sfida più grande è dimostrare a me stesso che posso ancora competere. Poi ho sempre il supporto della mia famiglia, sempre presente, mia moglie è la Colini di casa (ride, ndr) e quando torno sa quali tasti toccare per aiutarmi e spronarmi sempre di più”.

Il desiderio di Honorio è lo stesso di tutto il popolo biancorosso: festeggiare ancora trofei e da giovedì – tutti insieme (finalmente) – a casa nostra ci proveremo fin da subito.

 

Ufficio Stampa Italservice Pesaro