breaking news

10/10/2021 12:12

Josiko non poteva giocare, l'Opificio 4.0 CMB presenta ricorso: con la L84 arriva lo 0-6 a tavolino?

Neanche il tempo di cominciare che è subito tempo di… giallo in Serie A. Apprendiamo che l’Opificio 4.0 CMB Matera ha infatti inoltrato preannuncio di reclamo avverso il risultato della partita giocata ieri a Settimo Torinese e vinta dalla L84 per 2-1. 

A quanto sembra, il motivo del ricorso riguarderebbe la posizione di Josiko, neo-acquisto della L84, che è stato presentato in campo dalla squadra piemontese nonostante dovesse scontare una giornata di squalifica che l’attaccante ex Meta si portava dietro proprio dalla finale di ritorno con l’Italservice Pesaro, che ha assegnato lo scudetto 2020/2021. 

Josiko, infatti, avrebbe dovuto scontare il provvedimento disciplinare nella prima gara ufficiale successiva alla pubblicazione del comunicato, il 1497 del 24 giugno (LEGGI QUI), ma a quanto le cose sarebbero andate diversamente e questo avrebbe spinto la dirigenza materana ad aprire il procedimento con la richiesta dello 0-6 a tavolino.

Nei prossimi giorni il testo del ricorso verrà inoltrato agli organi di giustizia sportiva, chiamati a decidere in merito. E con ogni probabilità a favore del club lucano.