breaking news

22/10/2021 09:22

L'Atlante verso il test-Roma 3Z, Izzo conta i presenti: ''Falaschi può essere ancora determinante''

Dopo il netto successo del turno precedente contro l’Aprilia, altra gara casalinga per la formazione grossetana dell’Atlante: al Palabombonera arriva la Roma 3Z History, formazione molto tosta e ben attrezzata per disputare un campionato da protagonista. Ma i ragazzi di mister Alessandro Izzo, sapranno sicuramente farsi valere e disputare una grande partita, anche se ai locali mancano alcuni giocatori molto importanti.

Al termine dell’allenamento del giovanetti sera abbiamo avvicinto il tecnico Izzo che, nonostante sia soddisfatto per la vittoria ottenuta sabato scorso contro l’Aprilia, ci dice subito che la situazione giocatori non è delle migliori e che non riuscirà a recuperare nessuno dei suoi ragazzi.

“Anzi - ammette - ho anche problemi con altri elementi usciti malconci dall’ultima gara. E’ un periodo molto difficile per noi, sotto alcuni punti di vista - afferma Izzo - ma se riuscissimo ad avere la meglio sabato contro la Roma 3Z, sarebbe straordinariamente importante. Non piango le assenze, cerco solo di preparare una grande gara con i ragazzi che mi sono rimasti, giovani e meno giovani. Affrontiamo una squadra preparata e affiatata che ha realizzato la bellezza di 21 reti in due gare, anche se ne ha subite la metà - analizza Izzo - i miei ragazzi devono crederci, intendo tutti, quelli in campo e quelli in tribuna. Siamo pronti a giocare una grande partita consapevoli del fatto che i romani hanno tutto da perdere, sia per la loro qualità che per il grosso vantaggio di trovarci decimati, ma noi no possiamo permetterci di rinunciare ad una impresa simile. Mi fido molto dei miei giocatori, vedo in questo momento Falaschi (nella foto) più responsabile - conclude - potrebbe essere nuovamente decisivo”.   

Atlante Grosseto-History Roma 3Z si gioca domani al Palabombonera con inizio alle 15. Rizzo ha convocato i seguenti giocatori: Tatonetti, Tamberi, Falaschi, Baluardi, Corridori, Agnelli, George, Mateo, Bilal, Morad, Brunelli e Cipollini.

La partita, sarà trasmessa in diretta streaming on-line su Grosseto Sport Gs Tv,  con la telecronaca di Franco Ciardi, riprese televisive e regia di Mario e Massimo Fontani. 

Ufficio Stampa Atlante Grosseto