L'Olimpia Verona prepara il #futsalmercato: Lemes e Lukaian verso l'addio? Sondati Galan e Campoy

Le positive prestazioni contro Napoli e Italservice Pesaro, anche se non hanno portato punti, hanno fatto capire che l’Olimpia Verona ha finalmente visto accendersi la luce in fondo al tunnel. La situazione resta estremamente difficile, ma la dirigenza scaligera non ha perso l’ottimismo e si prepara a valutare una campagna dicembrina che potrebbe ridisegnare il roster di Luca Castagna.


Diverse le valutazioni fatte, ma quelle che sembrano aver preso maggiormente piede riguardano ovviamente il parco dei giocatori “non formati”. Caique Lemes sarebbe il più indicato a salutare Verona: dopo un avvio di campionato promettente, il centrale brasiliano non sarebbe riuscito a convincere appieno la dirigenza, che starebbe orientandosi su altre soluzioni.


Resta calda la pista dello scambio con il Mantova per avere Galan a fronte del passaggio in maglia virgiliana di Lukaian, mentre sembra prendere consistenza con il trascorrere delle ore la voce che potrebbe riportare in Italia l’universale Jordi Campoy, già visto all’opera in Serie A nelle fila di Meta Catania e Fortitudo Pomezia. Lo spagnolo, reduce da una breve esperienza nel massimo campionato belga, all’ombra dell’Arena ritroverebbe quello Jorge Santos suo compagno di squadra non solo a Pomezia ma anche nella lunga militanza in Liga con lo Jaen.