breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

19/12/2020 20:30

L`Olimpus non si ferma: il pokerissimo al Monastir vale il primato in classifica

La formazione di D’Orto supera agevolmente l’ostacolo Monastir e, grazie al pareggio del Ciampino contro la Roma, torna a guidare il girone B. Il 5-2 contro i sardi, infatti, vale il momentaneo sorpasso in classifica (martedì si recupererà Ciampino-Leonardo) e la possibilità di preparare con serenità il big match del PalaTarquini, in programma il 30 dicembre.

PRIMO TEMPO - I Blues fanno subito la partita, sfiorando il gol in diverse occasioni, specialmente con Achilli, fermato, in avvio, dal palo. A sbloccare il match ci pensa, al nono, Lolo Suazo, che finalizza alla grande una ripartenza dei padroni di casa. Lo spagnolo si ripete al diciottesimo, trovando la sua seconda doppietta, dopo quella rifilata all’Italpol, grazie a una punizione perfetta.

SECONDO TEMPO - Lolo Suazo brilla nella prima frazione, Achilli nella ripresa. Il numero 8 dei Blues, aiutato dalla deviazione di un avversario, beffa Putzulu: 3-0 Olimpus. A metà frazione, il poker di Dimas, che sale a quota 12 in campionato e, di fatto, chiude il match. Negli ultimi 60’’, però, succede un po’ di tutto: prima il gol di Mattana, poi la doppietta di Achilli, infine, a 1’’ dalla sirena il definitivo 2-5 di Mereu.

OLIMPUS ROMA - MONASTIR KOSMOTO 5-2 (pt 2-0)

OLIMPUS ROMA: Laion, A. Di Eugenio, Achilli, Dimas, Jorginho, Musso Pize, A. Pizzoli, L. Pizzoli, F. Di Eugenio, Cittadini, Lolo Suazo. All. D’Orto
MONASTIR KOSMOTO: Putzulu, Bigi, Mattana, Rocha, Bringas, Maxia, Abati, Mereu, Sau, Ugas, Massa. All. Serra
ARBITRI: Emanuele Roscini (Foligno), Luca Serfilippi (Pesaro),crono: Giovanni Zannola (Ostia Lido)
MARCATORI: p.t. 8’57’’ e 17’45’’ Lolo Suazo (O), s.t. 5’18’’ Achilli (O), 10’27’’ Dimas (O), 19’02’’ Mattana (M), 19’40’’ Achilli (O), 19’59’’ Mereu (M)
NOTE: ammoniti Abati (M), Bringas (M)