breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

06/02/2021 18:24

L'OR Reggio mette subito in discesa la partita, poi allunga: la Sangiovannese non regge l'urto

Un buon inizio di gara spiana la strada all’OR Reggio Emilia, che supera nettamente la Sangiovannese, conquista la decima vittoria in fila e vendica il ko dell’andata.

 

Mister Grossi schiera in quintetto Vezzani, Beatrice, Edinho, Aieta e Ruggiero; Mazzariol, in diffida, guarda i compagni dalla panchina. Gli ospiti, allenati da Bearzi, si presentano in via Guasco rimaneggiati, in particolare senza il portiere Ortolani, ma mettono in evidenza un 2001 di sicuro avvenire come Senesi, oltre ad un duo molto tecnico come quello composto da Ortiz e Parra. Passano 22” e la pressione alta dei padroni di casa permette ad Aieta di ricevere il pallone e di insaccare con un preciso tiro da fuori area. Il numero 20 raddoppia con un tiro di punta che beffa un incerto Fugazzotto, poi è Ruggiero a fissare il punteggio sul 3-0 dopo nemmeno 5’ di gioco. L’OR, col punteggio che sembra in ghiaccio, si distrae e permette a Parra di accorciare le distanze; il poker arriva con Edinho, lesto ad approfittare di un preciso assist di Ruggiero. Nel finale di primo tempo serve una bella parata di Vezzani per respingere una conclusione velenosa di Parra e mandare le due contendenti al riposo sul 4-1.

 

La ripresa si apre con l’uno-due che chiude definitivamente i conti: apre Ruggiero su punizione, raddoppia capitan Edinho. Grossi, col risultato che stavolta è definitivamente al sicuro, dà spazio ai giovani e non ne rimane deluso, ricevendo in cambio prestazioni confortanti. Il “settebello” lo firma Ferrari con un preciso tocco sotto, viatico ad un finale in totale controllo, con gol del definitivo 7-2 firmato ad una manciata di secondi dalla fine da Milito. Nel prossimo turno, martedì, sfida alla capolista Pro Patria San Felice, vittoriosa 5-0 con Pontedera. 


OR REGGIO EMILIA-FUTSAL SANGIOVANNESE 7-2 (pt 4-1)

OR REGGIO EMILIA: Vezzani, Edinho, Beatrice, Ben Saad A., Bonini, Ferrari, Ruggiero, Santoriello, Aieta, Ben Saad K., Mazzariol, Aquilini. All. Grossi.

SANGIOVANNESE: Fugazzotto, Yanagi, Senesi, Lamberti, D’Alterio, Faelli, Parra, Milito, Ortiz, Liburdi, Piombanti, Cappelli. All. Bearzi.

ARBITRI:  Kreso di Trieste e Kopat di Pordenone (Crono: Cocco di Parma). 
MARCATORI: pt 0’22” e 3’30” Aieta (OR), 4’41” Ruggiero (OR), 8’25” Parra (S), 10’14” Edinho (OR); st 1’49” Ruggiero (OR), 3’16” Edinho (OR), 10’41” Ferrari (OR), 19’34” Milito (P).