La CDM crede nei suoi giovani talenti. Zanello: "Sono pronto per questa sfida in prima squadra"

Scommettere sui propri giovani talenti, almeno in casa CDM Futsal, è davvero una cosa seria. In tante società ci si riempie la bocca con proclami che poi, alla prova dei fatti, vengono costantemente smentiti, salvo poi lamentarsi che i giovani non hanno l’occasione per crescere e fare esperienza. A Campo Ligure, invece, credere nel talento e farlo maturare è più che una missione.

Ecco allora che, dopo le conferme dei giovani Leonardo Politano e Matteo Avellano, la CDM Futsal è felicissima di annunciare l’inserimento in pianta stabile di Morgan Zanello, classe 2005, nell’organico della prima squadra di mister De Jesus. Andiamo quindi a scoprire di più di questo ragazzo, già capitano dell’Under19, chiamato ora al definitivo salto di qualità.

“Ho conosciuto il futsal grazie alla convocazione in Rappresentativa da parte di mister Petitti – racconta Zanello – e mi sono innamorato di questo sport, perché ho capito subito che le mie caratteristiche vi si adattavano perfettamente. Dopo un anno di doppio tesseramento, ho deciso di focalizzarmi solo sul calcio a 5, vivendo un’annata fantastica con i mister Petitti e Lombardo, arrivando ai play off. Quest’anno, con i miei compagni dell’Under19 abbiamo centrato quella che forse è stata la stagione migliore della nostra leva in tutta la storia della CDM: non solo abbiamo centrato la qualificazione ai playoff ma ci siamo anche tolti la soddisfazione di andare a vincere in casa dell’L84 per 6-5, superando così il primo turno della fase nazionale. Merito di un gruppo fantastico e molto coeso, all’interno del quale sono in tanti a potersi togliere delle belle soddisfazioni. Un grazie va anche ai mister Vignolo, ottima persona e grandissimo motivatore, e Fabinho, fondamentale per la mia crescita, in Under19 ma anche in prima squadra dove l’ho ritrovato come compagno”.

Appunto, adesso si volta pagina e si deve scrivere tutta un’altra storia.


“Sono davvero felicissimo di questa nuova avventura in prima squadra – prosegue Zanello – Mi trovo benissimo con tutti gli elementi del gruppo, sia con i giovani come me, sia con i senatori e tutto lo staff. In particolare, in questi ultimi mesi ho instaurato un rapporto fantastico con il capitano Andrea Ortisi. Abitando nello stesso quartiere, ci è capitato di fare spesso insieme il viaggio per Campo Ligure e questo mi permette di ricevere da lui dei consigli sempre utili, per il campo ma anche per la vita in generale. Mi trovo benissimo anche con mister De Jesus. Il mio obiettivo adesso è quello di impegnarmi al massimo per poterlo convincere a darmi spazio. So che sia il dg Paoletti sia il presidente Fortuna credono in me e farò di tutto per confermare questa loro fiducia”.


Ufficio Stampa CDM Futsal